Nessuna immagine
Estive

La parola del giorno: condoglianze

-167 Condoglianze (s.f.). Non ne posso più di sentire questa parola vacua, buttata lì tanto per dire qualcosa in situazioni come quella che sto vivendo. L’unica frase che oggi  mi ha fatto piacere sentire, pardon, […]