INSALATA DI PRIMAVERA CON CAROTE E FRAGOLE

fragole, carote e finocchio in insalata

Finalmente è arrivata. La primavera, si intende. E per me insalatofila/insalatologa  primavera significa il ritorno in cucina di ingredienti come le fragole, necessariamente accantonati da diversi mesi.

Bentornate, care fragole, anche se ancora non siete al meglio del vostro sapore,  agli inizi della primavera siete comunque una delizia per gli occhi e una nota di sapore interessante per tante insalate. Oggi, per esempio,  ho voluto accostarvi a delle carote in una preparazione fresca e profumata che si porta velocemente in tavola  e che può essere servita come accompagnamento a un piatto di carne alla griglia o come antipasto. Con una fetta di pane, magari ai cereali, può essere anche un interessante piatto unico per un pasto veloce e leggero.

Tenetela presente anche per il pranzo del giorno di Pasqua,  o per qualsioasi altro pranzo con gli amici in primavera, per stupire i vostri ospiti con una festa di colori nel piatto.

Insalata di primavera con fragole, carote e finocchi

Preparazione : 13 minuti

Cottura: –

 

Ingredienti per 4 persone

2  grosse carote

1 finocchio con le sue fronde

12  fragole abbastanza grosse ( se sono enormi ne bastano 8)

1piccolo  scalogno

olio extravergine d’oliva

aceto di lamponi (in alternativa succo fresco di limone)

1 cucchiano da tè di zucchero

sale

pepe nero al mulinello

 

Mondate il finocchio (tenendo da parte le fronde , le carote e le fragole, poi lavate il tutto e asciugate con cura. Affettate il finocchio molto sottilmente utilizzando la mandolina.  Tagliate a julienne le carote (io mi sono diverita a tagliarle a spirali con l’apposito utensile per cucina , proprio come ho fatto con le zucchine per l’altro mio blog, cliccate qui per vedere il risultato). Mondate lo scalogno e tritatelo finemente.

Tagliate le fragole a spicchi o a fettine.

Riunite il finocchio, le carote e le fragole in un’insalatiera e aggiungete le fronde del finocchio che avrete pulito con un panno umido.

Preparate il condimento emulsionando 5 cucchiai di olio, 2 cucchiai d’aceto, lo zucchero, lo scalogno, una presa di sale e una spolverata di pepe. Versate la vinaigrette così ottenuta sull’insalata, mescolate con delicatezza per non rompere le fragole, e portate subito in tavola.

A piacere potete aggiungere a quest’insalata dei gherigli di noce tostati e spezzettati  e/o delle lamelle di parmigiano reggiano.

in primavera :fragole, carote e finocchio in insalata

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*