INSALATA CON CASTAGNE E MELE

Insalata con castagne e mele su piatto a fiori

 

Siamo nel pieno della stagione delle castagne e  procurarsele è più facile che mai. Se non si ha voglia di fare una passeggiata nei boschi per raccoglierle con le proprie mani basta fare un salto dall’ortolano (il fruttivendolo, per i lettori milanesi del blog) per poterne portare a casa un bel sacchetto. E, in caso di grande pigrizia, ci si può perfino accontentare delle castagne precotte che si trovano in tutti i supermercati sugli scaffali della frutta secca. Per mia esperienza sono un ottimo prodotto da utilizzare come base per tante ricette che richiedono le castagne tra gli ingredienti.

Stagione delle castagne, dicevo, quindi anche stagione di insalate con castagne: piatti che non sono solo deliziosi al palato ma anche sostanziosi, tanto da poter diventare un ottimo piatto unico per un pasto veloce. La ricetta che vi propongo qui va proprio in questa direzione: provatela se siete di fretta e volete mangiare sano e leggero, sicuri di non trovarvi tra i morsi della fame un’ora dopo il pasto, ma anche se volete stupire gli ospiti a cena con un’insalata originale servita dopo un primo sostanzioso.

 

2 mele rosse

Insalata con castagne e mele

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 3 minuti (oltre alla lessatura delle castagne)

 

Ingredienti per 4 persone

150 gr. di foglie miste tenere da insalata (potete usare anche un mix in busta)

350 gr. di castagne lesse (o arrostite al forno)

1 manciata di foglie di rucola

2 mele rosse (Stark o simili)

1/2 cipolla rossa (piccola) tritata  (facoltativa)

olio extravergine d’oliva

1 cucchiaio scarso di burro

1/2 cucchiaio di miele molto liquido

il succo di mezzo limone

sale

pepe nero al mulinello

 

Mondate, lavate e asciugate le foglie da insalata e la rucola, poi versatele in un’insalatiera. Mettete il burro in una padella con fondo antiaderente, fatelo fondere e rosolatevi le castagne per 3 minuti, salandole e pepandole. Poi mettetele da parte a intiepidire. Dopo averle lavate e asciugate, tagliate le mele a bastoncini o a dadini e spruzzatele con poco succo di limone perchè non anneriscano.  Aggiungetele all’insalata insieme alle castagne intiepidite.

Preparate il condimento emulsionando 4 cucchiai di olio, il succo di limone avanzato, il miele, la cipolla, una presa di sale e una buona spolverata di pepe. Versate la citronette così ottenuta sull’insalata, mescolate con cura e portate subito in tavola.

A piacere potete aggiungere a quest’insalata una manciata di gherigli di noce tostati e tritati, o 2 cucchiai di pinoli tostati.

 

Insalata con castagne e mele su piatto a fiori

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*