CONTRO IL GRANDE CALDO: L’INSALATA SUPER IDRATANTE

Insalata di cetrioli su piatto bianco

 

La colonnina di mercurio qui è fissa sui 35°, ormai. Nel piatto deve finire per forza solo quanto è idratante, molto idratante. Non bastano l’acqua e gli altri liquidi che versiamo nei bicchieri ad apportare la quantità di liquidi di cui abbiamo bisogno, anche il cibo deve fare la sua parte. È il momento in cui le insalate di ortaggi e di frutta fanno la parte del leone, per la loro capacità di idratare l’organismo mentre nutrono con gusto e leggerezza.

Sapete, per esempio, che scegliendo un’insalata di lattuga vi mettete nel piatto un bel 95% di acqua? Che l’anguria che potete utilizzare per insalate dolci o salate è composta d’acqua al 96%?  Che il sedano  è acqua al 95%?  Potrei continuare per un bel po’, ma non voglio annoiarvi. Resta il fatto che idratarsi mangiando, quando si parla di insalate, è un  gioco da ragazzi.

E, allora, a questo punto non posso non proporvi l’insalata molto, molto idratante che ho assaggiato e fotografato al Bed & Breakfast Villa La Perla di Lucca. Anche questa ricetta è firmata dalla signora Grazia, la mamma di Marco, il gestore dellaromantica struttura ricettiva in cui ho passato un paio di giorni. Forse qualcuno ricorderà la sua Insalata di carne al pompelmo che vi ho raccontato qualche giorno fa.

L’ingrediente principale di questo piatto freschissimo e leggerissimo (potete abbuffarvene senza timori di vedere scossono dell’ago della bilancia) sono i cetrioli, uno degli ortaggi più caratteristici dell’estate, composti al 96,5% di acqua. L’alto livello di idratazione è garantito!

Per rendere più digeribile il piatto (già, qualcuno non riesce  adigerirli benissimo questi ortaggi) ho utilizzato la buona vecchia tecnica del lasciarli scolare per un quarto d’ora dopo averli cosparsi di sale, unita a quella di aggiungere un pizzico di spezie (in questo caso la paprika) proprio della tradizione Ayurveda.

 

Insalata idratante di cetrioli allo yogurt

Preparazione : 25 minuti

Cottura: –

 

Ingredienti per 4 persone

 

6 cetrioli di media grandezza

1 cipollotto fresco

3 rametti di menta

3 rametti di aneto

250 gr. di yogurt naturale (intero o scremato)

Il succo di 1 limone

Paprika piccante in polvere

Sale

 

Sbucciate i cetrioli, spuntateli e tagliateli a “bastoncini” di circa 5 cm che cospargerete con un pizzico di sale e metterete in uno scolapasta a perdere il liquido amaro di vegetazione per 15 minuti circa.

Poi sciacquateli, asciugateli tamponando con della carta da cucina o un canovaccio pulito, e versateli in un’insalatiera. Tagliate il cipollotto a fettine molto sottili e aggiungetelo ai cetrioli insieme alla mento e all’aneto puliti e tritati grossolonamente. Preparate il condimento amalgamando lo yogurt, il succo di limone, una presa di sale e un bel pizzico di paprika.

Versate la salsina così ottenuta sui cetrioli, mescolate con cura e mettete in frigorifero per almeno 2 ore.

Insalata di cetrioli su piatto bianco

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*