28 INSALATE PER LA PAUSA PRANZO

 

Finalmente è arrivato anche in libreria il libro di ricette per la pausa pranzo che ho scritto a quattro mani con Lella Niccoli, uscito con la rivista Cucina Naturale il mese scorso. Piatti fai da te per la pausa pranzo, questo il titolo, è un’originale raccolta di proposte stuzzicanti per chi ha deciso di portarsi da casa il pasto per il break tra le ore lavorative, per chi ha deciso di dire basta ai panini, piattoni e piattini improvvisati  e costosi del bar dietro l’ufficio.  E non si tratta di ricette “qualsiasi”, caratterizzate  solo dalla velocità di preparazione (un must quando si tratta di infilare nella lunch box il pasto per la successiva pausa pranzo).  No, le ricette che trovate tra le pagine del libro (pubblicato da Tecniche Nuove, come l’altro mio lavoro Tutto su insalate e condimenti) hanno una caratteristica molto particolare: sono state pensate e proposte nell’ottica di offrire ai lettori un’opportunità per fare del pasto tra le ore di lavoro un’occasione per mantenersi in salute e in forma.

Il centinaio  di ricette che potrete consultare sono state divise per stagione (non mi stancherò mai di invitare i miei lettori a cucinare con ingredienti della stagione in cui ci si trova, il gusto ne guadagna alla grande) e caratterizzate,ciascuna,  da un ingrediente scelto per le sue benefiche proprietà nutrizionali. Quindi, se per la pausa pranzo  deciderete di portare con voi nella schiscetta il sandwich ai tre peperoni, con pomodoro camone, sarete coscienti che quest’ultimo vi regalerà una bella carica di vitamina C, potassio e carotene, e che il suo contenuto di licopene sarà al vostro fianco come valido antitumorale. Oppure, se opterete per l’insalata di lenticchie e pomodori, potrete far vostre le proprietà antiscorbutiche e stimolanti dell’appetito e della digestione della rucola selvatica che figura tra gli ingredienti del piatto.

E, a proposito di insalate, nel libro ne trovate ben 28 ricette: conoscendomi non avrebbe potuto essere altrimenti. Quando prendo la penna, pardon, il mouse, in mano per un libro di cucina è difficile impedirmi di sfornare ricette del mio piatto preferito. In questo caso le 28 ricette sono ricette molto variegate, in grado di soddisfare tutti i gusti, benchè, decisamente, strizzano l’occhio a chi ha fatto la scelta vegetariana. Per la vostra salutare pausa pranzo, allora,  avrete solo l’imbarazzo della scelta per decidere se  mettere nella  lunch box  l’Insalata di quinoa con verdure, l’Insalata di carote e cipolla di Tropea allo zenzero o  l’Insalata di uovo e cavolfiore. Per non parlare dell’Insalata di carota e mela alla senape che può essere preparata anche con maionese vegana.

libro pausa pranzo

Qui puoi acquistare questo libro dal sito dell’editore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*