L’INSALATA “ANTIRUGHE”, AMICA DELLA PELLE

coppetta da gelato contenente frutta rossa a pezzi

Ciao, ciao, rughe! Chi di noi non vorrebbe avere per tutta la vita una pelle sana, elastica, compatta, luminosa, che non mostri i segni del passare del tempo? E chi non vorrebbe farlo in maniera naturale e deliziosa?
L’insalata che ho preparato oggi è proprio un piccolo ma prezioso aiuto per proteggere la pelle, per permetterle di rimanere sempre giovane, in barba a quello che recita la nostra data di nascita sui documenti d’identità. Ma non è solo utile per la bellezza della pelle, quest’insalata di frutta è anche meravigliosa al palato, come dessert o piatto unico per i giorni del grande caldo (che arriverà, non temete).

Alla base della ricetta ci sono tre ingredienti che sono grandi amici della nostra epidermide: fragole, anguria e mirtilli rossi ( più noti come cranberry). Il loro contenuto di sostanze antiossidanti è talmente significativo che potremmo definire questi frutti vere e proprie armi da guerra contro i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento della pelle. Insomma: un’insalata di frutta che ha anche… effetto “antirughe”!

Dato che ogni ricetta che si rispetti ha un nome, ho chiamato questa insalata VAle, per tre ragioni. Innanzi tutto perché “Vale” in latino era il modo in cui nell’antica Roma ci si salutava, praticamente il nostro “ciao, stammi bene”, che diventava “addio” se posto alla fine della frase. Quindi, nel nostro caso, addio alle rughe e addio ai segni del tempo sulla pelle. Poi perché “Vale” nella lingua spagnola significa “Va bene/bene”. E, appunto, un’insalata di frutta che aiuta a mantenersi giovani ci sta bene, eccome se ci sta bene a noialtre (e noialtri).

Infine il VAle scritto così riprende le iniziali di Valentina ed Alessandra, le persone che hanno sviluppato con me la parte “insalate” del Fruit & Veg Fantasy Show cui parteciperò sabato prossimo a Rimini, dove si parlerà di mangiare bene per mantenersi sempre in forma. E’ stato un piacere collaborare con loro, per cui si meritano la dedica di un’insalata che rende omaggio alla bellezza femminile.

Insalata VAle

Preparazione: 15 minuti circa
Cottura: 6/7 minuti

Ingredienti per 4 persone

½ mini anguria
350 gr. di fragole
4 cucchiai di mirtilli rossi (cranberry)*
250 ml di acqua
Il succo di un limone
4 cucchiai di zucchero di canna
1 pezzetto di zenzero fresco (circa 2 cm)

Preparate come prima cosa lo sciroppo per il condimento. Versate in un pentolino con fondo antiaderente l’acqua, lo zucchero e lo zenzero sbucciato. Mettete sul fuoco, portate ebollizione mescolando e poi lasciate sobbollire per 5 minuti,continuando a mescolare, infine mettete da parte a raffreddare, eliminando lo zenzero.

Pulite le fragole, lavatele, asciugatele con un foglio di carta da cucina e tagliatele a spicchi. Sbucciate l’anguria e tagliatela a pezzetti (a misura di boccone, non troppo grossi). Riunite in una terrina le fragole e l’anguria, aggiungete i mirtilli e irrorate tutto con lo sciroppo che avete preparato. Mescolate con cura, lasciate riposare 5 minuti e poi servite.
A piacere, profumate con foglioline di menta spezzettate.

* Per la preparazione di questa ricetta io ho utilizzato mirtilli rossi Mr.Nut/New Factor, che mi sono stati mandati per preparare le foto per l’evento di Rimini. Una confezione da 500 gr che si apre e chiude con facilità.

Buona pelle fresca e luminosa a tutti!

coppetta da gelato contenente frutta rossa a pezzi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*