INSALATA DI MELA E FINOCCHIO AL RAFANO

Amo le mele. Tutte le mele. Provo un amore incondizionato per le succose Granny Smith dal gusto leggermente acidulo, per le croccanti Pink Lady, per le farinose Renette, per le zuccherine e profumate Golden Delicious, per le aromatiche Breaburn, per le Annurca semi acidule, per le Morgenduft leggermente agrodolci, per le rare (in Italia) Cox Orange dal gusto che richiama quello dell’arancia… In un certo periodo della mia vita mi sono anche occupata con passione di varietà di mele dimenticate dal mondo della distribuzione alimentare. Quante ce ne sono, ormai sconosciute ai più. Un patrimonio culturale e di sapori che purtroppo andrà perduto.

Questo pippone sulle mele per piegarvi perché, ogni volta che mi è possibile, infilo uno di questi frutti nelle mie insalate.

L’ho fatto anche ieri, accostando una verdissima mela Granny Smith a un finocchio ciccione (ne è bastato uno per un’insalata per 3 persone!). Al momento di condire il mio piatto, però, mi è venuta voglia di sperimentare qualcosa di nuovo.

Perché –mi son detta – non aggiungere una nota piccante a quelle dolci ma acidule della mela e a quelle aromatiche che ricordano la liquerizia del finocchio?

Ho pensato subito alla salsa di rafano (cren) usata per dare sapore a tanti piatti di carne nella tradizione gastronomica del Nord. Una salsa molto piccante che si può preparare in casa (a patto di avere a portata di mano una radice di rafano fresca) o comprare pronta in vasetto, ormai si trova in quasi tutti i supermercati italiani. Io ho optato per questa soluzione, ovviamente, visto che erano le 8 di sera e che di salsa di rafano per il condimento del piatto ne basta solo un cucchiaio.

Così è nata questa insalata, leggera, fresca, profumatissima, che si presta a diventare un secondo leggero dopo un primo corposo, o un contorno rinfrescante per un piatto di carne importante, ma anche, perché no?, un’originale idea rompidigiuno per il pasto in ufficio.

 

INSALATA DI MELA E FINOCCHIO AL RAFANO

 

Ingredienti per 2 persone

 

1 grosso finocchio

1 mela Granny Smith

1 cucchiaio di salsa di rafano

Il succo di un piccolo limone

Olio extravergine d’oliva

Miele molto liquido

Sale e pepe bianco al mulinello

Mondate il finocchio, lavatelo, asciugatelo e tagliatelo a fettine sottilissime con la mandolina. Fate lo stesso con la mela. Spruzzate le fettine di mela con del succo di limone perché non anneriscano, poi versatele insieme al finocchio in una terrina. Preparate il condimento emulsionando 4 3 cucchiai abbondanti di olio, 2 cucchiai di succo di limone, la salsa di rafano, 1 cucchiaino da tè di miele, una presa di sale e una spolverata di pepe. Versate la citronette così ottenuta sull’insalata e mescolate con cura. Coprite la terrina con della pellicola trasparente e mettete in frigorifero a riposare per una ventina di minuti.

A piacere potete aggiungere a questo piatto del prezzemolo o del basilico tritati, o della bucci di limone (non trattato!) grattugiata.

 

rafano e mele

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*