INVERNO: L’INSALATA PORTA IN TAVOLA IL COLORE

insalatiera di vetro con insalata di radicchio e vasetto con vinaigrette

 

E, niente. In inverno c’è voglia e bisogno di colore, soprattutto qui in Germania, dove il 50 sfumature di grigio va meteorologicamente in onda per settimane e settimane. Inutile dire che quando ci si imbatte nel colore di radicchi e cavoli cappucci rossi l’istinto di infilarli nella borsa della spesa è incontrollabile. E così ho fatto ieri, giornata più grigia di tutte le giornate grigie di quest’inverno (e pure fredda, mannaggia, nonostante il piumino sono tornata a casa congelata). La ricetta che trovate in questa pagina è il risultato dei miei acquisti: un’insalata ricca di vitamine a tutto colore che si prepara in un attimo, croccante,  in cui il gusto amarognolo del radicchio contrasta amabilmente con la dolcezza dell’arancia. Lomaggio al colore arriva anche al condimento, come vedete nella foto qui sotto. Per preparare  la vinaigrette, infatti, utilizzato una senape tedesca ai frutti di bosco dalle tonalità rosate (ma voi ne potete utilizzare una più normale) e del succo d’arancia rossa. Guardate che bel colore ha l’emulsione aromatica che sta per finire sull’insalata!

 

insalatiera di vetro con insalata di radicchio e vasetto con vinaigrette

 

INSALATA IN ROSSO

Ingredienti per 4 persone

1 cespo di radicchio precoce di Treviso
1/2 cavolo cappuccio rosso (non troppo grosso)
2 arance bionde (grosse)
Senape delicata
Olio extravergine d’oliva
Aceto di vino rosso
2 cucchiai di succo fresco di arancia rossa
Miele
Peperoncino in polvere
Sale e pepe nero al mulinello

Mondate il radicchio e tagliatelo a striscioline, lavatelo e asciugatelo con cura. Ripete la stessa operazione con il cavolo, poi riunite tutto in un’insalatiera. Sbucciate le arance, pelatele al vivo eliminando tutta la pellicina bianca e tagliatele a pezzi, poi aggiungetele all’insalata. Preparate il condimento emulsionando 5 cucchiai abbondanti d’olio, un cucchiaio d’aceto, il succo d’arancia, un cucchiaio di senape, un cucchiaio scarso di miele, la punta di un cucchiaino da caffè di peperoncino, una presa di sale e una spolverata di pepe. Versate il condimento sull’insalata, mescolate con cura , lasciate riposare 5 minuti e poi portate in tavola.

Varianti: A quest’insalata potete aggiungere della barbabietola cotta tagliata a striscioline e/o dei gherigli di noce tostati.

Insalata di radicchio, cavolo rosso e arancia

Le foto sono un po’ bruttarelle, lo so, ma sono state scattate velocemente in cucina con l’ipad in condizioni di luce pessime!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*