RADICCHIO: COME SCEGLIERLO E CONSERVARLO, QUANDO ACQUISTARLO

Cespo di radicchio tagliato

 

Cespi di radicchio rosso precoce e tardivo e di radicchio variegato di Castelfranco

È la stagione del radicchio, sia del rosso di Treviso sia del variegato di Castelfranco Veneto. Ma come scegliere i cespi migliori al momento dell’acquisto? Ecco qualche consiglio per non sbagliare e per portare sempre a casa degli ingredienti di ottima qualità per una deliziosa insalata.

Nel caso del radicchio rosso tardivo le foglie devono risultare molto serrate evidenziando il contrasto tra il colore rosso vinoso intenso, e la nervatura principale bianca. Spezzandole dovranno risultare croccanti. Il loro gusto è delicatamente amarognolo.

Il radicchio rosso precoce presenta un cespo voluminoso di forma allungata, le foglie sono rosso intenso, mediamente croccanti. Il sapore è più amarognolo di quello del tardivo.

Quando si tratta di acquistare del radicchio variegato di Castelfranco bisogna controllare che i cespi siano bene aperti, come rose, con foglie turgide color bianco-crema con variegature che vanno dal viola chiaro al rosso violaceo, fino rosso vivo. Il sapore di questo tipo di  radicchio (che io adoro!) va dal dolce al delicatamente amarognolo.

Radicchio rosso di Treviso IGP tardivo
Radicchio rosso di Treviso  tardivo

 

Radicchio rosso di Treviso precoce
Radicchio rosso di Treviso precoce
Radicchio Variegato di Castelfranco Veneto
Radicchio Variegato di Castelfranco Veneto

Per conservare i radicchi è importante tenere sempre le loro foglie ben fresche. Il tardivo può essere conservato infilandolo per la radice in un vaso alto e stretto pieno d’acqua, proprio come si fa con i bouquet di fiori.

Anche per i radicchi rossi di Treviso, come per ogni ortaggio o frutto, è importante conoscerne la stagionalità, per essere sicuri di portare sempre in tavola alimenti che danno il meglio di sé in fatto a sapore e genuinità. Il tardivo viene commercializzato dopo il 1° novembre e fino alla primavera. La raccolta della varietà precoce, invece, avviene dal 1°settembre fino metà-fine novembre. Il radicchio variegato di Castelfranco si trova sul mercato dalla fine del mese di ottobre ad aprile inoltrato.

Cespo di radicchio tagliato

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*