SONGINO: LEGGERO, SANO E VERSATILE

Insalata di songino e uova in insaatiera bianca

songino

Mettiamo che vi sia venuta voglia di un’insalatina leggera leggera ma che abbia tanto gusto. Mettiamo che abbiate in frigorifero del songino (valerianella, formentino, gallinella, queste foglie cambiano nome in ogni posto). Ecco, il gioco è fatto: avete in casa l’ingrediente base che fa al caso vostro. Questo tipo di insalata, infatti, si presta a tante declinazioni in tutta leggerezza, e non solo perché la delicatezza delle sue foglie non permette condimenti pesanti di tipo cremoso, pena il diventare flaccide in pochi minuti. La Valerianella Olitoria, questo il nome scientifico del songino , è amica di chi vuole mangiare sano e leggero: 100 grammi di sue foglie apportano solo 20 calorie circa. E 100 grammi sono tanti, credetemi. Accompagnandola a ingredienti non esageratamente calorici si ottiene un’insalata leggera ma piena di sapore. E anche di nutrienti importanti per il nostro benessere, visto che è ricca di vitamina A, vitamina B e vitamina C, oltre che di sali minerali come ferro, potassio e fosforo. Un’insalata di songino aiuta a prevenire forme di anemia, aiuta a rinforzare i capillari, è diuretica e ha buone proprietà depurative. What else?
Ora un suggerimento per un’insalata di songino da preparare in pochi minuti (la cosa più lunga e noiosa sarà il lavare bene le foglie per eliminare ogni traccia del terreno sabbioso in cui vengono coltivate, ed eventuali radichette).

INSALATA DI SONGINO E UOVA

 

Ingredienti per 2 persone

150 gr. di songino già pulito e lavato
2 uova sode
Olio extravergine d’oliva
Aceto di mele
Miele molto liquido
Senape forte
½ spicchio d’aglio tritato finemente
Sale e pepe nero macinato al momento

Versate il songino in un’insalatiera e aggiungete le uova sgusciate, tagliate a spicchi o rondelle. Condite con l’emulsione preparata con 3 cucchiai (scarsi) di olio, 1 cucchiaio d’aceto, l’aglio, 1 cucchiaio di miele ,1 cucchiaino da tè di senape, una presa di sale e una spolverata di pepe. Versate la vinaigrette sull’insalata , mescolate con cura e portate subito in tavola (anzi, se potete condite l’insalata quando siete già a tavola, al momento di servirla).
Potete arricchire questo piatto con qualche gheriglio di noce tostato e spezzettato e con fettine di avocado spruzzate con qualche goccia di limone.

Insalata di songino e uova in insaatiera bianca

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*