TRE INSALATE DI PATATE PER L’ESTATE (MA NON SOLO)

 

Tre ciotole insalate di patate in ciotole blu

Qualche anno fa mi trovai a chiacchierare di insalate di patate con l’editor che seguiva un mio libro. La signora,quarantenne  milanese con una passione smodata per le vacanze in barca, mi stupì dicendo che questo tipo di insalata per lei era un must per i pasti estivi all’ombra della randa, perché si prepara con facilità, sazia e non appesantisce. Non avevo mai pensato all’insalata di patate  associandola alla barca a vela, ma le detti subito ragione visto che, effettivamente,  le insalate di patate si preparano in quattro e quattr’otto e che, se ben strutturate, sono  senza dubbio un ottimo piatto unico. Non solo per chi solca il mare durante il tempo libero.

Mi è tornata in mente quella chiacchierata stamattina,  mentre preparavo le tre insalate di patate che vi racconto in questo post. Tre perché , avevo voglia di giocare con l’ingrediente principale, appunto le patate, visto che ne avevo in abbondanza e  non che c’era la solita fretta di mettere tutti a tavola. Mi sono, infatti,  dedicata ai tre piatti  al mattino presto, mentre il resto della famiglia era ancora tra le braccia di Morfeo. Una tazza di caffè, la radio sintonizzata su RAI Tre e la vista del mare: può esserci una situazione migliore per cucinare? Tra l’altro tutte le insalate di patate guadagnano in sapore se possono farsi qualche oretta in frigorifero. Per cui la preparazione mattutina ha fatto loro un gran bene. Quando sono arrivate in tavola,verso le due, sotto un meraviglioso solleone (finalmente!), era proprio quello che ci voleva. Praticamente sono state spazzolate  in un attimo. Non ne è rimasta una briciola.

Per tutte e tre le ricette sono partita da grosse patate a pasta piuttosto farinosa, lessate a vapore.

Insalata di patate con olive e pomodori secchi
Insalata di patate mediterranea

INSALATA DI PATATE MEDITERRANEA

 Ingredienti per 4 persone

2 grosse patate lesse

1 grossa manciata di pomodori secchi sott’olio

8 olive nere denocciolate

2 cucchiai di capperi sotto sale

3 filetti di alici sott’olio

olio extravergine d’oliva

aceto  di vino bianco

1 spicchio d’aglio tagliato a lamelle (o tritato finemente)

origano secco

sale

pepe nero da macinare al momento

Pelate le patate e tagliatele a pezzi. Tagliate a pezzetti le alici e i pomodori, dopo averli ben sgocciolati dall’olio di conservazione  Sciacquate i capperi e strizzateli. Riunite in un’insalatiera patate,alici, pomodori, capperi e olive. Preparate il condimento emulsionando 5 cucchiai d’olio, 2 cucchiai d’aceto, l’aglio, un pizzicone di origano, una presa di sale e una spolverata di pepe. Versate il condimento sull’insalata, mescolate con cura e mettete in frigorifero a riposare per almeno un’ora. Togliete dal frigorifero un quarto d’ora prima del consumo.

Insalata di patate e fagiolini in insalatiera blu
Insalata di patate e fagiolini al pesto

INSALATA DI  PATATE E FAGIOLINI AL PESTO

Ingredienti per 4 persone

2 grosse patate lesse

2 manciate di fagiolini lessati

1 grosso cucchiaio di pesto alla genovese

1 piccola manciata di parmigiano reggiano a lamelle(facoltativo)

olio extravergine d’oliva

aceto di vino bianco

sale

pepe nero da macinare al momento

 

Pelate le patate, tagliatele a pezzi e versatele in un’insalatiera insieme ai fagiolini tagliati tocchetti. Preparate il condimento emulsionando 4 cucchiai di olio, 1 cucchiaio d’aceto, il pesto, una presa di sale e una spolverata di pepe. Versate il condimento così ottenuto sull’insalata, mescolate con cura, aggiungete il parmigiano, mescolate ancora e mettete in frigorifero a riposare per almeno un’ora. Togliete dal frigorifero un quarto d’ora prima del consumo.

Insalata di patate, uova e tonno in ciotola blu
Insalata di patate, uova e tonno

 INSALATA DI PATATE, UOVA E TONNO

 Ingredienti per 4 persone

2 grosse patate lesse

2 uova sode

1 scatola di tonno sott’olio (circa 120 gr.)

100 gr. di  mozzarella di bufala  (lasciata sgocciolare in un colapasta per 10 minuti)

olio extravergine d’oliva

1 grosso cucchiaio di maionese

aceto di vino bianco

sale

pepe nero da macinare al momento

 

Pelate le patate, tagliatele a pezzi e versatele in un’insalatiera insieme al tonno, ben sgocciolato dal liquido di conservazione e sbriciolato con una forchetta, e alla mozzarella tagliata a cubetti. Preparate il condimento emulsionando 5 cucchiai di olio, 1 cucchiaio di aceto,  la maionese, una presa di sale e una spolverata di pepe. Versate il condimento sull’insalata e mescolate con cura. Tagliate a spicchi le uova e disponeteli sopra l’insalata. Mettete in frigorifero a riposare per almeno un’ora. Togliete dal frigorifero un quarto d’ora prima del consumo.

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*