L’INSALATA MEDITERRANEA …DI FOCACCIA!

foto ravvicinata di insalata con crostini

In casa mia capita tutti i giorni. Sbagliare la valutazione del pane da acquistare, intendo. O non ce n’è abbastanza o ne avanza un bel po’. Mai, dico mai, che si arrivi a sera senza che la cassetta del pane sia troppo vuota o troppo piena. In questo periodo di vita italiana, poi, al problema del pane si aggiunge quello per la focaccia. anche qui: o troppa o troppo poca (a proposito, la mia colazione “italiana” preferita è con caffè e focaccia genovese…). Fatto sta che spesso e volentieri abbonda il pane vecchio o la focaccia vecchia (che riscaldata perde tutto il suo fascino libidinoso, ammettiamolo). Per smaltire il pane raffermo, non avendo nè galline nè cavalli cui darlo, ho iniziato a produrre, una volta la settimana, una discreta quantità di pane grattugiato che poi uso per varie preparazioni. Stavo per farlo anche oggi, quindi ho fatto a pezzetti  a colpi di batticarne la focaccia dei giorni scorsi e stavo per metterla nel mixer quando…idea! Perchè non utilizzarne un po’ per farne un’insalata?  Detto fatto, ne ho prese due manciate e le ho messe su una teglia da forno ricoperta dall’apposita carta. Il resto, come sono diventate l’elemento base dell’insalata che ho portato a tavola per pranzo, lo trovate nella ricetta che segue. Il risultato? Una deliziosa insalata con note molto mediterranee.

 

focaccia rafferma a pezzetti su teglia da forno

L’ho chiamata insalata di focaccia e pomodori, ma può, ovviamente, essere preparata anche con del pane casereccio raffermo.

 

INSALATA DI FOCACCIA E POMODORI

Ingredienti per 4 persone

2 manciate di focaccia  rafferma  a pezzetti

4 pomodori abbastanza sodi

1 piccolo cetriolo

1 cipolla di Tropea

1 manciata di olive nere snocciolate (kalamata o taggiasche)

origano secco

qualche foglia di basilico

olio extravergine d’oliva

aceto di vino bianco

sale e pepe nero da macinare al momento

 

Accendete il grill del forno. Mettete la focaccia su una teglia da forno ricoperta dall’apposita carta,irroratela con un filo d’olio e cospargetela di origano, poi  passatela sotto il grill  3 minuti circa, girandola a metà tempo. I crostini devono assumere un colore dorato, non fateli bruciare.A fine cottura togliete dal forno e lasciate raffreddare. Spruzzate poi i crostini con qualche goccia d’aceto.

Nel frattempo lavate i pomodori, asciugateli e tagliateli a pezzetti che metterete su una teglia da forno insieme alla cipolla mondata, lavata, asciugata e tagliata a piccoli spicchi. Irrorate con un filo d’olio e salate leggermente.  Passate anche questi ingredienti sotto il grill per 5/6 minuti, girando a metà cottura. Togliete poi dal forno e lasciate intiepidire.

Pelate il cetriolo, tagliatene le estremità e sfregate con le cime le superfici  tagliate, tenendole ben aderenti, per eliminare il liquido amarognolo. Dividete poi il cetriolo in due per l lungo, con uno scavino eliminate i semi e tagliate ogni metà a mezzelune.

Riunite  pomodori, focaccia, cipolla e cetriolo in un’insalatiera e aggiungete le olive. Preparate il condimento con 2 cucchiai d’olio, 1 cucchiaio d’aceto, una presa di sale e una spolverata di pepe. Versate la vinaigrette ottenuta sull’insalata e mescolate con cura.Aggiungete il basilico spezzettandolo grossolanamente e mescolate ancora. Lasciate riposare 10 minuti abbondanti (i crostini di focaccia devono  ammorbidirsi)  prima di portare in tavola.

A piacere potete aggiungere qualche cappero sotto sale sciacquato e strizzato, o qualche filetto d’alici sott’olio.

Terrina in terracotta contenete insalata di crostini di focaccia, pomodori, cetrioli e cipolle

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*