PORRO E MELA PER SPERIMENTARE

Mi piace sperimentare. Basta un giro al mercato per farmi venire voglia di provare a combinare quest’ingrediente con quello, questo con quell’altro… Idem per quanto riguarda i condimenti, è un continuo desiderare di andare oltre, provando ad accostare olii, spezie, salse ed erbe aromatiche. Così nascono poi le insalate come quella che vi vado a raccontare oggi. É bastato il trovarmi a tu per tu con un porro freschissimo, ben sodo e profumato, per aver pensato come utilizzarlo. A proposito, la mia amica Maria, meglio nota come “la segretaria perfetta” per le sue inimitabili capacità sul lavoro, utilizza il porro anche in insalata con le arance. Solo porro affettato finemente e arancia. Come condimento solo poco zucchero, lei dice. Non ho ancora provato questa ricetta, anche se mi riprometto sempre di farlo, come ho detto, mi piace sperimentare.  Magari presto ve la ritroverete qui su queste pagine. Il mio porro acquistato al mercato del venerdì, comunque, si è accompagnato a una mela rossa e dolce in un’insalata con condimento cremoso che ben si presta a essere un antipasto, o un contorno a della carne di maiale grigliata ( per chi mangia carne, io – lo sapete- non lo faccio da tempo).

INSALATA CREMOSA DI PORRO E MELA

 

Ingredienti per due persone

1 piccolo porro freschissimo
1 mela rossa dolce
3 cucchiai di maionese
6 cucchiai di panna acida ( in alternativa 1 vasetto di yogurt)
1 cucchiaio di succo fresco di limone
Cannella
Sale

Tempo di preparazione: 15 minuti più la refrigerazione

Preparate il condimento amalgamando la maionese , la panna acida, un pizzico di cannella, una presa di sale.
Mondate il porro, lasciando un po’ della parte verde più tenera. Tagliatelo poi a fettine più sottili possibile. Lavate la mela, asciugatela e, senza sbucciarla, dividetela in 4 parti. Eliminate la parte centrale del torsolo e tagliate la polpa a fettine sottilissime, utilizzando una mandolina. Spruzzate la mela con qualche goccia di limone perchè non annerisca. Riunite la mela e il porro in una terrina e aggiungete il condimento. Mescolate con cura, aggiustate di sale e mettete in frigorifero per almeno 40 minuti prima di servire.

20140323-151732.jpg

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*