2013: per me questa è l’estate delle insalate di couscous


L’ho detto e scritto: per me questa è l’estate delle insalate di couscous, di bulghur e di quinoa. Con tutto il rispetto e la passione che ho per il riso, le insalate di questo cereale sono un po’ demodé (il che non mi impedirà di proporne qualcuna su questa pagina, nei prossimi mesi), il loro posto è preso da insalate che vengono da lontano per quanto riguarda l’ingrediente principale: Medio Oriente,Nord Africa, Sudamerica. E da lontano vengono anche le numerose spezie  danno una marcia in più a tipo di insalate: curry, curcuma, cardamomo, zenzero…
 
 Da qualche settimana ho preso l’abitudine di preparare in un’unica volta  tutto  il contenuto di  un pacchetto intero  (normalmente da mezzo chilo) di couscous o di bulghur, farlo raffreddare e condirlo con olio e limone. Poi lo tengo in frigorifero in un contenitore con chiusura ermetica e lo utilizzo un po’ per volta nei due-tre giorni successivi, elaborandolo secondo la ricetta che mi frulla per la testa.E’ molto più veloce, così.  A proposito di insalate che mi frullano per la testa, oggi ho preparato  questa che è un eccellente piatto unico.  
Insalata di couscous  al curry 
con pollo e verdure
 Dose per due persone
3 bicchieri di couscous
1/2 cucchiaio di curry (forte)
2 manciate di striscioline di carne di pollo arrosto (petto o coscia)
4 cucchiai di mais lessato

 

Un vaso di prezzemolo è sempre a portata di mano
qualche strisciolina  di peperone crudo o grigliato sott’olio (rosso, giallo o verde, a scelta)
1  carota  scottata e tagliata a bastoncini 21 piccola zucchina tenera scottata e tagliata a bastoncini
qualche rondella di cuore di sedano
qualche anello di cipollotto fresco (facoltativo)
4 pomodori ciliegini tagliati a metà e privati dei semi
1 cucchiaio abbondante  di prezzemolo tritato
olio extravergine d’oliva
2 cucchiai abbondante  di succo fresco di limone
sale
Tempo per la preparazione: 10 minuti oltre alla cottura del couscous e il suo raffreddamento
Preparate il couscous secondo le indicazioni riportate sulla confezione, aggiungendo all’acqua il curry, stemperadolo prima  a parte con un po’ d’acqua. Quando il couscous sgranato sarà freddo, mettetelo in una terrina e conditelo con un filo d’olio e mezzo cucchiaio di limone, poi  aggiungete il pollo e le verdure. Preparate il condimento emulsionando 3 e ½  cucchiai abbondanti di olio, il  succo di limone rimanente, il prezzemolo e una presa di sale.  Versate il condimento sull’insalata di couscous, mescolate con cura e tenete in frigorifero per almeno un’ora,  fino a 5 minuti prima del pasto.
Insalata di couscous al curry con pollo e verdure

2 Commenti

  1. Ho provato questa ricetta ieri sera ed é estremamente buonissima (non esagero). E’ piaciuta tanto anche a mio marito ed a mio figlio. Ho solo tralasciato il mais e il sedano (non ne avevo in casa). In compeso ho aggiunto qualche pomodorino in più.

    Veramente una cena deliziosa!!!

    Grazie e cari saluti.
    Claudia

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*