Anche le ciliegie nell’insalatiera!

Sarà per via del brutto tempo che c’è stato durante la primavera ,  o chissà per quale altro motivo, fatto sta che (anche) quest’anno le ciliegie sono carissime. In realtà mi pare che ogni anno si dica la stessa cosa, forse le ciliegie a buon prezzo sono  solo un’utopia. Comunque, care o non care, in questo periodo non riesco a resistere a comprarne qualche etto  quando vado a fare la spesa, soprattutto ai mercati contadini. E l’ultimo acquisto è stato più abbondante dei precedenti, per cui un paio di manciate  sono state disponibili per un’insalata. Una delle prime che preparo con questo tipo di frutti, tra l’altro. L’abbinamento tra il  gusto  dolce/asprigno delle ciliegie e quello  salato della feta mi ha piacevolmente sorpreso. Adoro questi contrasti… Altro elemento a favore di questa insalata è  il ridotto apporto calorico derivato dalla combinazione ciliegie + feta,  che   ne fa un piatto adatto anche a chi è perennemente a dieta, come la sottoscritta.
Un consiglio: se decidete di provare questo piatto scegliete delle ciliegie non eccessivamente dolci, a mio parere quelle con una  nota asprigna  più significativa sono più adatte al piatto.

Insalata con ciliegie e feta
Per due persone


4 manciate di lattuga pesciatina (o altra lattuga a foglie verdi e rosse)
2 manciate (scarse)  di ciliegie
feta 100 g
1 cucchiaio abbondante di granella di pistacchi
olio extravergine d’oliva
 1 cucchiaio di cipolla di Tropea tritata
olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di succo fresco di limone
1 cucchiaino da caffè  di senape delicata
1 cucchiaino da caffè di miele
sale e pepe nero macinato al momento 

Mondate, lavate e asciugate la lattuga, poi spezzettatela in un’insalatiera. Lavate le ciliegie, asciugatele e dividetele in due parti, eliminando i piccioli e  i noccioli. Tagliate la feta a cubetti. Aggiungete le ciliegie e la feta alla lattuga. Preparate il condimento emulsionando con cura 3 cucchiai d’olio, il succo di limone, la senape, il miele, una presa di sale e una spolverata di pepe. Versate la salsina ottenuta sull’insalata, mescolate, cospargete la granella di pistacchi e portate subito  in tavola. 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*