Tutta in verde l’insalata toscana made in Germany

Dunque, comincio con lo scusarmi  per eventuali errori, ma il mio computer é in clinica perché appestato di virus (malgrado l’antivirus, mannaggia) per cui devo scrivere il post sull’ipad  e non é per niente semplice, almeno per me. In questo momento, mentre scrivo, non sono neppure sicura di riuscire a caricare la foto. In parole povere sono una paleolitica digitale. Se Steve Jobs mi avesse  conosciuto, probabilmente avrebbe gettato la spugna, altro che Apple. Toglietemi dal mio percorso abituale e…vado in crisi! Sempre digitalmente parlando, ovviamente, per il resto riesco a cavarmela piú o meno dappertutto. A proposito di foto, quella della ricetta che vi vado a raccontare fa schifo, ma é stata scattata con l’ipad ( ancora lui! )in una cucina mal illuminata. Abbiate pazienza, torneranno tempi e situazioni migliori. Ma  non volevo lasciarvi troppo a lungo senza nuove idee per le vostre insalate. Tra l’altro domani e dopodomani sarò a Bologna per la Fiera del libro per ragazzi e non so se avrò tempo di aggiornare il blog.
L’insalata  che vi racconto oggi é nata in fretta e furia mentre si disfacevano i bagagli dopo l’arrivo in Versilia, ancora straniti dal lungo viaggio. Tutti gli ingredienti freschi sono arrivati dalla Germania, ben protetti in una borsa frigo. Di fatto é l’ultima insalata tedesca per un bel po’ di settimane.

INSALATA TUTTO IN VERDE

Per due persone

1/2 cespo di lattuga iceberg
Una  manciata di rucola
1 kiwi
1 mela verde Granny Smith
Olio   extravergine d’oliva
1 cucchiaio di succo fresco di limone
1 cucchiaio di succo fresco d’arancia
Miele
Senape al dragoncello
Sale e pepe nero macinato al momento

Mondate la lattuga, tafliatela a strscioline, lavatela, asciugatela con cura e versatela in un’insalatiera. Sbucciate il kiwi e unitelo all’indalata, insieme alla rucola mondata, lavata e asciugata ( ricordatevi di eliminare i gambi!). Lavate la mela, dividetela in quattro, eliminate il torsolo e poi tagliatela a  fettine sottili, senza sbucciarla. Schizzate le fettine di mela con qualche goccia di  succo di limone, poi aggiungetele nell’insalatiera. Preparate il condimento emulsionando 3 cucchiai di olio, il succo d’arancia e quello di limone, 1 cucchiaino da té ( abbondante) di miele, 1/2 cucchiaino da té di senape, una presa di sale e una abbondante spolverata di pepe. Versate il condimento sull’insalata, mescolate con cura e portate subito n tavola.
Se vi piace, potete aggiungere a questa insalata un piccolo avocado tagliato a fettine.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*