CON SCAMPI E UOVA ECCO L’INSALATA COLORATISSIMA

insalata coloratissima con uova e cetrioli in coppette di vetro


Primavera, ti decidi ad arrivare o no? Comincio  a spazientirmi…Non so voi, ma io proprio  non ne posso più di questo inverno, che dalle mie parti  ha significato neve, mancanza di luce e freddo.Ed è proprio la mancanza di luce e di colore la cosa che più mi esaspera,  il tutto declinato in tonalità di grigio, grigio chiaro, grigio scuro, grigio tortora e così via, è ormai insopportabile. Proprio a me doveva capitare, a me che amo la vita coloratissima?

E non è certo il candore della neve che può consolare, perché quando la bianca coltre nevosa non è abbinata a un bel cielo azzurro non sa di nulla. O meglio, sa solo di stramaledetto tempo invernale, di aver voglia di stare in  chiusi casa e, quando si decide di   uscire, di doversi  vestire come dei marziani.

Detto tutto questo, le previsioni del tempo recitano neve per domani, come sublimazione di questa giornatina bigia con scrosci di pioggia…

Forse è proprio per combattere il grigiore  atmosferico che da tempo mi rifugio in insalate sempre più colorate.

Non è difficile, madre natura ci mette a disposizione  gli strumenti migliori, non c’è nulla di più colorato di quanto arriva dagli orti e dai frutteti.

La ricetta di oggi, lo dimostra. È stuzzicante per gli occhi, oltre che per il palato.

Qui in casa è andata a mille, anche con i miei ferocissimi giudici (sì, quelli che trovano sempre che “ci vorrebbe un pizzico di più di questo”, oppure “ci vorrebbe un filino meno di quest’altro”…).

Tenetela presente per le imminenti feste pasquali, anche perchè è leggera e si presta ad essere un perfetto antipasto.

Insalata coloratissima,  con uova, scampi e peperoni

  

Ingredienti per due persone

 

scampi o gamberi 90 g

2 uova sode

1/3 di un cetriolo

1 falda di peperone rosso

1 e ½  cucchiai di aneto fresco tritato*

olio extravergine d’oliva delicato

1 cucchiaio (scarso) di succo fresco di limone

aceto di vino bianco

senape delicata

2 cucchiai di succo fresco d’arancia

sale e pepe nero macinato al momento

 

Sbollentate gli scampi in acqua bollente per circa 3 minuti, scolateli e sgusciateli, poi metteteli da parte.

Tagliate il peperone a striscioline.

Scaldare un cucchiaio d’olio in una padella e rosolatevi gli scampi e il peperone per un paio di minuti, poi aggiungete il succo d’arancia e continuate a cuocere fino a che il liquido è quasi completamente evaporati, allora salate e pepate e togliete tutto dalla padella e mettete su un piatto ad intiepidire.

Sgusciate le uova e tagliatele a spicchi. Lavate con cura il cetriolo e tagliatelo a fettine  che dividerete in due parti, eliminando la parte centrale con i semi.

Versate, alternandoli, tutti gli ingredienti in due bicchieri o coppette individuali.

Preparate il condimento frullando 3 cucchiai (scarsi) d’olio con il succo di limone, ½ cucchiaio d’aceto, 1 cucchiaino da tè di senape, una presa di sale e una spolverata di pepe.

Irrorate le due porzioni di insalata con la salsina ottenuta, cospargete con l’aneto e portate in tavola la preparazione coloratissima che rallegrerà anche il giorno più bigio.

 

*Potete sostituire l’aneto con del finocchietto fresco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*