IL RADICCHIO VARIEGATO AMA I PISTACCHI

Insalata di radicchio variegato con pistacchi


Quando l’ho visto, su un banco del mercato nella Neustadt , è stato un colpo di fulmine. Di radicchi variegati così belli se ne trovano pochi, almeno da queste parti. Magnifico, freschissimo, una grossa rosa maculata. Questo tipo di radicchio è il mio preferito, tra l’altro. Il suo colore insolito, la  sua croccantezza abbinata a quel leggero gusto di amaro,  mi mandano in visibilio.  Ogni volta che lo mangio penso a mia madre che lo preparava con una vinaigrette all’acciuga. Delizioso. Forse una delle vinaigrette più indicate per questo tipo di foglie.
Qui,in Baviera intendo,  in tutti i negozi c’è però  già aria di Pasqua, per cui ho voluto lavorare il mio radicchio strizzando l’occhio alla primavera che –forse- arriverà  per davvero.  Per cui: colori primaverili e, ovviamente, uova, il must di questo periodo.
Volete provare a fare quest’insalata? L’unico ingrediente che potreste reperire con difficoltà sono i pistacchi tritati, ma se cercate un po’ in rete li trovate bell’e pronti per la pasticceria. Sempre che non abbiate il tempo di comprarli interi e trasformarli da voi.
A presto, con altre insalate che fanno primavera (io ne ho una gran voglia!).
Anche al mercato tira  aria di Pasqua!

 INSALATA DI RADICCHIO VARIEGATO,UOVA E PISTACCHI

Per due persone
radicchio variegato di Castelfranco ½ cespo
2 uova sode
fontina 80 g
1 manciata di pistacchi tritati
olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di succo fresco di limone
1 cucchiaio di succo fresco d’arancia
1 cucchiaino di miele
sale e pepe nero macinato al momento (io ho usato il  formidabile Telly Cherry!)
Mondate il radicchio, lavatelo, asciugatelo con cura e tagliatelo a striscioline che verserete in un’insalatiera. Sgusciate le uova e tagliatele a spicchi, poi aggiungetele al radicchio. Tagliate a lamelle la fontina e unitela agli ingredienti nell’insalatiera.Preparate la vinaigrette frullando 3 cucchiai abbondanti d’olio, il succo di limone, il succo d’arancia, il miele, una presa di sale e una bella spolverata di pepe. Versate il condimento sull’insalata, mescolate con cura (facendo attenzione a non rompere le uova), aggiungete i pistacchi mescolate ancora , lasciate riposare qualche minuto e portate  in tavola.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*