UN’INSALATA TIEPIDA DEDICATA A CHI, COME ME, ADORA I CECI

insalata di verdure grigliate, ceci e feta


Quando ero piccola li odiavo. I ceci, intendo. Forse l’avversione derivava dal fatto che  mi arrivavano nel piatto in forma di zuppa (e da bambini normalmente le zuppe le si ama poco) o, ancor peggio, accostati a carne di maiale nel periodo dei giorni dei morti. Mi sono sempre chiesta cosa c’entrassero i morti con i ceci e il maiale, ma sulle tradizioni non si può discutere troppo, credo. Comunque,  li detestavo.  Oggi sono i miei legumi preferiti e ogni occasione è buona per farne una scorpacciata. Non ricordo quando li ho scoperti, ma tant’è, meglio così. Meglio esserci arrivata, pensate se me li fossi persa…

Tutto questo preambolo per dire che l’insalata che vi vado a proporre ha una ragion d’essere molto precisa: l’ho preparata  soprattutto per il mio piacere. Per coccolarmi in un  momento in cui mi andava di farlo. A  voi capita mai? A me si, e me ne compiaccio.  Tra l’altro  dai messaggi che mi arrivano tramite la pagina facebook, capisco che ad amare i ceci siamo in tanti. Quindi l’insalata di oggi è dedicata a tutti i ceciofili come me (chissà se esiste la parola ceciofili,  così non fosse, passatemi il neologismo).

Insalata tiepida di ceci con feta

Preparazione: 15 minuti circa

Cottura: 30-35 minuti circa

 

Ingredienti per 2 persone (dose abbondante)

220 g. di ceci lessati

1 cipolla rossa

½ zucchina (grossa)

½ falda di peperone giallo

½ falda di peperone rosso

1 carota

una manciata di pomodorini ciliegia

feta 100 g

olio extravergine d’oliva

1 ½ cucchiai di succo fresco di limone

2 cucchiai di erbe fresche tritate (prezzemolo e basilico, per esempio)

sale e pepe nero macinato al momento

 

Scaldate il forno a 200°. Sbucciate la cipolla, lavatela, asciugatela e tagliatela a spicchi. Pelate la carota, lavatela, asciugatela e tagliatela a tocchetti. Lavate la zucchina e tagliatela a rondelle. Tagliate a bastoncini i peperoni. Disponete tutte le verdure su una placca da forno ricoperta con l’apposita carta, irroratele con un filo d’olio e insaporitele con una spolverata di pepe.

Mescolatele bene fino a che sono coperte d’olio su tutti i lati, poi stendetele  bene sulla  carta, distanziandole il più possibile. Infornate e cuocete per circa 30 minuti (non devono diventar nere!). 10 minuti prima della fine della cottura aggiungete i pomodorini, lavati, asciugati e divisi in due parti.

A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate  intiepidire per 5 minuti. Nel frattempo scaldate i ceci per 1 minuto al microonde. Tagliate la feta a cubetti. Riunite i ceci e tutte le verdure in una  terrina e  condite con l’emulsione preparata con 3 cucchiai (scarsi)  d’olio, il succo di limone, le erbe e una presa di sale. Mescolate con delicatezza, aggiungete la feta e portate in tavola.

Potete sostituire la feta con formaggio fresco di capra.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*