Toh! Questi limoni sono pomodori (e amano gli aromi del Mediterraneo)


Ricordate i miei pomodori gialli a forma di limone? Quelli che ho comprato da un vivaista russo in Germania? Bene, oggi l’orto me ne ha offerti altri 10, per cui è stato quasi un obbligo il pensare a una ricetta che potesse valorizzarli. Avendo a disposizione un bel giardino in vaso di  piante  aromatiche e, soprattutto, un vasetto di profumatissimo origano secco, dono di un amico siciliano (che mi ha regalato anche l’ottimo olio che sto utilizzando in questi giorni), ho improvvisato il piatto che vedete qui sotto: una perfetta insalata contorno per accompagnare della carne, del pesce, o delle uova strapazzate. Va da sè  può essere preparata con qualsiasi tipo di pomodoro, il giallo non è certo un obbligo!
Insalata di pomodori 
alle erbe mediterranee
Per due persone
6 pomodori piccoli (circa 300 g)
1 rametto di rosmarino fresco
½ cucchiaino da caffè di origano secco
½ dente d’aglio tritato (facoltativo)  
olio extravergine d’oliva siciliano
aceto di vino bianco
sale e pepe nero macinato al momento
Lavate i pomodori, asciugateli e tagliateli a spicchi, eliminando eventuali semi.  Tritate finemente gli aghi di rosmarino. In una ciotolina emulsionate 3 cucchiai d’olio, 1 cucchiaio d’aceto, il rosmarino, l’origano, l’aglio (se lo usate) una presa di sale e un’abbondante spolverata di pepe. Versate i pomodori  in una terrina, irrorateli con il condimento che avete preparato, mescolate con cura e mettete in frigorifero per  15 minuti prima di servire. 
 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*