Un’idea per una cenetta estiva

Insalata di totani, rucola e pomodorini
Per due persone
piccoli totani puliti  (anche surgelati) 400 g
una grossa manciata di rucola selvatica
8 pomodorini (ciliegia o datterini)
2 cucchiai di pinoli
½ limone
aceto di vino bianco
1 carota pulita
1 gamba di sedano
olio extravergine d’oliva
sale e pepe nero macinato al momento
Cuocete  i totani in acqua bollente in cui avrete aggiunto  2 cucchiai d’aceto. Basteranno pochi minuti (controllate che siano abbastanza teneri), poi scolateli e metteteli a raffreddare, irrorandoli con un filo d’olio. Intanto mondate la rucola , lavatela, asciugatela e spezzettatela in un’insalatiera. Lavate e asciugate i pomodorini, poi tagliateli a spicchi e aggiungeteli alla rucola. Tostate i pinoli in un padellino antiaderente poi metteteli a raffreddare. Tagliate i totani ad anelli o pezzetti, separando i ciuffetti di tentacoli, e aggiungeteli  ai pomodorini e alla rucola. Preparate il condimento emulsionando 3 cucchiai abbondanti di olio, 2 cucchiai di succo di limone, una presa di sale e un’abbondante spolverata di pepe. Versate la citronette ottenuta sull’insalata, mescolate con cura , cospargete i pinoli e portate in tavola. 
Se vi piacciono, potete aggiungere a quest’insalata una manciata di olive nere. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*