INSALATA DI ASPARAGI, POMODORINI E AVOCADO

insalata con asparagi bianchi e lattuga su piatto rosa

Tempo di asparagi? Voglia di asparagi? Perchè non provarli in un’originale insalata? Qui la ricetta che si prepara molto velocemente ed esalta il sapore dei meravigliosi ortaggi primaverili. Io per prepararla ho preferito i meravigliosi asparagi di Bassano.

Insalata di asparagi, pomodorini e avocado

Ingredienti per 2 persone
asparagi bianchi (ideali quelli di Bassano) 500 g
1 cuore di lattuga romana
6 pomodorini
½ avocado
½ scalogno tritato finemente
parmigiano reggiano a lamelle 50 g
olio extravergine d’oliva
aceto balsamico
senape al basilico
miele d’acacia
1 cucchiaio di basilico fresco tritato
½ limone
sale e pepe bianco (o aromatizzato al limone) macinato al momento
Pulite gli asparagi raschiandoli ed eliminando la parte legnosa, poi lavateli, asciugateli e tagliateli a tocchetti di circa 2 cm  di lunghezza. Scaldate 1 cucchiaio d’olio in una padella con fondo antiaderente e rosolatevi gli asparagi fino a che saranno teneri , girandoli in continuazione con un cucchiaio di legno (circa 5-6 minuti), poi toglieteli dal fuoco e versateli su un piatto per farli raffreddare. Lavate i pomodorini, asciugateli e divideteli in 2 parti. Mondate la lattuga, lavatela, asciugatela e spezzettatela su un piatto di portata. Sbucciate l’avocado e tagliate la polpa a fette, che spruzzerete con qualche goccia di limone perché non annerisca. Aggiungete i pomodorini, l’avocado e gli asparagi ormai tiepidi alla lattuga. Preparate il condimento emulsionando 2 ½ cucchiai d’olio, 1 cucchiaio (scarso) d’aceto, 1 cucchiaino da caffè di senape, 1 cucchiaino da caffè di miele, il basilico, lo scalogno, una presa  di sale e pepe macinato al momento. Versate la salsina così ottenuta sull’insalata e mescolate. Cospargete con le scaglie di parmigiano e portate in tavola.

1 Commento

  1. Mi piace il tabuleh, e se alla Bardot non andava bene come lo faceva la nonna, poteva sempre rimboccarsi le maniche e farselo da sola 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*