INSALATA DI PATATE, ASPARAGI VERDI E MAZZANCOLLE

insalata di asparagi verdi, patate e mazzancolle

Ci siamo, è tempo di asparagi verdi, bianchi e violetti. Armiamoci dunque  di spelucchino per eliminare la parte filamentosa dei turioni e scateniamoci alla sperimentazione di ricette sempre nuove per goderci questi deliziosi ortaggi primaverili. Che ne dite di accompagnarli con fette di prosciutto cotto, patate lesse e salsa olandese, come si fa in Germania nel  celebrato Spargelzeit  (tempo degli asparagi)? Oppure con un uovo fritto al burro come si fa a Milano , dove l’uovo così cucinato è detto uovo al cereghin?

 

Per me, manco a dirlo, la scelta privilegiata è sempre quella delle insalate, con accostamenti sempre nuovi. Oggi ho scelto di mettere insieme nel piatto gli asparagi verdi con delle patate r delle mazzancolle. Il tutto legato da un condimento supercremoso.

 

Insalata di patate, asparagi verdi e mazzancolle

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 5 minuti per la cottura degli asparagi; 30 minuti circa per la cottura delle patate

 

 Ingredienti per due persone

400 gr. circa di  patate (meglio se rosse)

punte di asparagi verdi

8 mazzancolle già cotte e sgusciate

½ cipollotto fresco tritato

maionese leggera

1 cucchiaio di cipollotto fresco tritato

1 cucchiaio di prezzemolo  fresco tritato

1 cucchiaio di succo fresco di limone

sale e pepe nero

 

Lessate le patate in acqua bollente salata tenendole al dente (controllate pungendole con una forchetta). A fine cottura scolatele e pelatele mentre sono  ancora calde, poi tagliatele in grossi pezzi che metterete da parte a raffreddare. Lavate gli asparagi  e cuoceteli al vapore per  circa 5 minuti,  devono rimanere croccanti. Scolateli e tuffateli in una bacinella d’acqua ghiacciata per fermare la cottura. Utilizzando il mestolo forato sgocciolateli e metteteli ad asciugare su un canovaccio pulito, poi tagliateli a tocchetti. Riunite in un’insalatiera le patate, gli asparagi e le mazzancolle. Preparate il condimento emulsionando 3 cucchiai di maionese, il succo di limone,  il cipollotto, una presa di sale e una bella spolverata di pepe macinato al momento. Versate il condimento sull’insalata e mescolate con delicatezza per non rompere le patate. Spolverizzate con il prezzemolo e servite a temperatura ambiente o  mettendola in frigorifero per un’ora prima di portarla in tavola.

 

Quest’insalata può essere tranquillamente preparata anche il giorno prima e conservata, protetta dall’apposita pellicola, in frigorifero.

 

Insalata di patate, asparagi verdi e mazzancolle

2 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*