INSALATINA CON PERA, BRIE E NOCCIOLE

insalata di foglie verdi, pera e brie su piatto bianco

Al contadino non far sapere…quanto è buona l’insalata con la pera! Eh, sì, miei cari, è proprio il momento delle pere in cucina, visto che in questo periodo sono più saporite e sugose che mai. E, allora, perchè non utilizzarle anche per un’insalata caratterizzata dal forte contrasto di sapori? Io oggi ho accostato la pera che avevo in casa a delle foglioline tenere da insalata, sì, di quelle che si trovano in tantissime buste di insalate pronte, a dei cuori di lattuga romana (per dare un po’ di consistenza ai bocconi),  e a delle nocciole che mi sono state regalate da non so più chi.

Il risultato è stato un’insalata un po’ diversa dal solito, sublimata dal condimento a base di aceto di sherry . Visto che quest’ingrediente non si trova facilmente in Italia, potete sostituirlo con dell’aceto di vino rosso stravecchio, o dell’aceto di marsala (che pure non si trova a ogni piè sospinto, purtroppo).

 

Insalata con pera, brie e nocciole

 

Ingredienti per 2 persone

 

70 gr. di insalatine da taglio (lattughino, lollo)  70  g

70 gr. cuori di lattuga  romana

una manciata  di rucola

Brie 100 g

una grossa pera

2 cucchiai di  nocciole tritate e tostate

½ limone

aceto di sherry

olio extravergine d’oliva

miele

sale e pepe  nero

 

Mondate le insalate, lavatele, asciugatele e versatele in un’insalatiera, spezzettando la le foglie troppo grandi.  Sbucciate la pera e tagliatela a pezzetti che spruzzerete con qualche goccia di limone perché non anneriscano. Tagliate a cubetti il brie e aggiungetelo all’insalata insieme alla pera. Preparate la vinaigrette con 3 cucchiai d’olio, 1 cucchiaio d’aceto, 1 cucchiaio di miele, una presa di sale e  abbondante pepe macinato  fresco. Versate il condimento sull’insalat , mescolate con delicatezza, cospargete le nocciole tritate  sul piatto  e portate subito in tavola.

In alternativa al Brie per questa insalata potete usare della caciotta fresca.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*