INSALATA DI BACCALÀ E POMODORINI AL FORNO

insalata di baccalà

Insalata di baccalà: un grande classico della cucina italiana

Ho assaggiato l’insalata di baccalà in varie regioni d’Italia. L’ho vista in vendita nei banchi  gastronomia di tanti supermercati e da tanti pizzicagnoli. Non temo di poter essere contraddetta, quindi, se dico che l’insalata di baccalà è un classico della nostra cucina. Come le lasagne, la pasta alla carbonara o le melanzane alla parmigiana.

Come tutti i classici, però, ognuno la prepara a modo proprio. Quella che ho scelto di proporvi qui su queste pagine è l’insalata di baccalà come viene preparata in Versilia, dalle mie parti. Una ricetta facile da preparare per un piatto che non solo è buono, ma che strizza anche l’occhio a chi è a dieta.

 

Insalata di baccalà con pomodorini al forno

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 35 minuti circa

 

Ingredienti per due persone

olive nere250 g di baccalà ammollato

1 foglia di alloro

il succo di ½ limone

¼ di bicchiere di vino bianco

½  spicchio d’aglio

2 cucchiai abbondanti  di prezzemolo fresco tritato

8 pomodorini  ciliegia

8 olive nere

olio extravergine d’oliva

sale e pepe nero

 

Lavare il baccalà sotto l’acqua corrente ed  eliminate le lische  eventualmente rimaste e la pelle.

Mettetelo poi in una pentola , copritelo  d’acqua fredda, aggiungete il vino e l’alloro e mettete sul fuoco, portando a ebollizione , poi continuate la cottura  per 10/15 minuti circa (volendo potete cuocerlo anche a vapore).

Poi scolatelo e lasciatelo intiepidire.

Intanto lavate i pomodorini, divideteli in due parti e metteteli su una placca coperta da carta da forno, condite con un filo d’olio e infornate a 180° per 20 minuti circa.

A cottura terminata metteteli  a raffreddare.

Tritare il prezzemolo e l’aglio sbucciato. Versate il trito in un’insalatiera e aggiungete 3 cucchiai di olio, una presa di sale e una spolverata di pepe.

Sbattete con una forchetta fino ad ottenere una salsina  omogenea. Aggiungete il baccalà rompendolo in pezzi,  i pomodorini ,  le olive nere,  e mescolate con cura.

Aggiustate di sale e lasciate riposare in un luogo fresco per qualche ora prima di servire.

Se vi piacciono, potete aggiungere a quest’insalata una manciata di ceci lessati .

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*