Occhio fa rima con finocchio

A lungo in passato  si attribuì ai finocchi la proprietà  di  acutizzare  la vista.  Tale convinzione era talmente solida che   il poeta  statunitense Henry Wadsworth Longfellow (1807 –1882)  scrisse:
Svetta sopra tutte le piante minori
il finocchio coi suoi gialli fiori;
che in tempi anteriori ai nostri
era dotato del mirabil potere
di restituire la facoltà di vedere”. 
 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*