Una ricetta di 2000 anni fa

Ecco la  ricetta di un’ insalata di  2000 anni fa. Ce l’ha lasciata  Lucio Giunio Moderato Columella  (4-70 ), famoso  autore  romano di testi sull’agricoltura.

Addito in mortarium satureiam, mentam, rutam, coriandrum, apium, porrum sectivum, aut si non erit viridem cepam, folia latucae, folia erucae, thymum viride, vel nepetam, tum etiam viride puleium, et caseum recentem et salsum: ea omnia partier conterito, acetique piperati exiguum, permisceto. Hanc mixturam cum in catillo composurris, oleum superfundito. ( Re Rustica, XII-lix)

Mettete in un mortaio  santoreggia, menta, ruta,coriandolo, sedano, porro selvatico o, se non l’avete, una cipollina fresca, lattuga, rughetta, timo verde o nepitella ed anche mentuccia verde, formaggio fresco e salato. Pestate bene tutto questo e quando sarà ben amalgamato mischiatevi un po’ di aceto e di pepe. Quindi ponete la mistura su un piatto e irroratela con l’olio.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*