La parola del giorno: uragano

-30
Uragano (s.m.) Ancora una volta off topic, ma la situazione è eccezionale e merita di essere raccontata. Ho passato la giornata chiusa in casa attendendo l’arrivo dell’uragano Joachim, da giorni preannunciato da tutti i media. Non fosse stato per il mal di testa e per l’assillo di tutto quello che ancora devo fare in vista di Natale (praticamente tutto, dall’acquisto dei regali all’organizzazione  dei vari  pranzi e cene) questa giornata in attesa avrebbe anche potuto essere un piacevole momento di relax. Nota positiva, ho potuto dedicarmi alla preparazione di più insalate, che vi proporrò nei giorni a venire (con foto orrende perchè lavorare in day light in questi giorni è impossibile).

La ricetta di oggi privilegia un legume povero che  spesso viene preso in considerazione solo  per Capodanno. Peccato, perchè è gustoso e versatile (oltre che un’eccellente fonte di proteine).

Insalata di lenticchie,  peperoni e pomodorini

Per due persone

lenticchie rosse 200 g
peperone  rosso  sott’olio  80 g
6 pomodorini ciliegia o datterini
1  spicchio d’aglio
olio extravergine di oliva
aceto di vino rosso
origano
sale e pepe

Lavate le lenticchie, poi lessatele in acqua bollente per 10 minuti (devono rimanere al dente, altrimenti si sfanno) . Scolatele , raffreddatele sotto l’acqua fredda, sgocciolatele bene e mettetele in una ciotola a raffreddare completamente, condite con un cucchiaio di olio. Aggiungete lo spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato e il peperone sgocciolato dall’olio di conservazione e tritato grossolanamente. Lavate i pomodorini, asciugateli e divideteli a metà o in quarti, che aggiungerete alle lenticchie. Preparate la vinaigrette emulsionando 2 ½ cucchiai di olio, 1 di aceto, un pizzicone d’origano, una presa di sale e pepe macinato la momento. Condite l’insalata con la vinaigrette ottenuta e mescolate con delicatezza. Lasciate riposare per 15-20 minuti. Eliminate lo spicchio d’aglio prima di portare in tavola.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*