La parola del giorno: proverbio

-48

Proverbio (s.m.). La bellezza non si mangia in insalata, recita un noto proverbio francese (La beauté ne se mange pas en salade). L’espressione, che significa che non basta la bellezza per avere una felice vita a due, deriva dal modo di dire “non mangiarsi in insalata” (ne pas se manger en salade) in cui l’insalata  è quella “salade” che genericamente indica i prodotti o le azioni che il bravo venditore cerca di piazzare agli altri: “vendre sa salade”.

L’insalata che “vi vendo” oggi è a base di patate. Al supermerato ho trovato, infatti, delle bellissime patate novelle rosse che meritavano  di essere mangiate  con la buccia, tanto era delicata e sottile.

Insalata aromatica
di patate novelle
Per due persone
6 patate novelle rosse
¼ cipolla rossa (o di Tropea)
1 gamba di sedano
2  cucchiai di aneto tritato
olio extravergine d’oliva
sale e pepe
Spazzolate le patate, lavatele  con cura e lessatele a vapore, poi mettetele a intiepidire. Affettate la cipolla ad anelli molto sottili, utilizzando la mandolina (oppure tritatela). Lavate il sedano, eliminate eventuali filamenti e tagliatelo a rondelle. Preparate  il condimento con 3 cucchiai di olio , l’aneto,  sale e pepe macinato al momento. Tagliate le patate in quarti senza sbucciarle e mettetele in una terrina in cui aggiungerete il sedano e  la cipolla. Irrorate con il condimento, mescolate con attenzione per non rompere le patate e servite l’insalata tiepida o fredda.
Insalata aromatica di patate novelle

 

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*