La parola del giorno: Wilde

-108

Wilde. Mi piace questa osservazione di Oscar Wilde che ho letto oggi:

Fare una buona insalata vuol dire essere un diplomatico brillante – il problema è identico in entrambi i casi: sapere esattamente quanto olio bisogna mettere assieme all’aceto.

Olio e aceto vanno ben dosati anche nella mia insalata di oggi:

 

Insalata di radicchio, pomodoro e bacon

 

Per due persone

1 cespo di radicchio di Treviso

Bacon a bastoncini  70 g

1 pomodoro cuore di bue

6 olive  kalamata denocciolate

1 uovo sodo

½ cipolla di Tropea piccola

olio extravergine di oliva

salsa Worcestershire

aceto di vino bianco

sale e pepe

Mondate il radicchio, lavatelo, asciugatelo e tagliatelo a listarelle non troppo sottili, che verserete in un’insalatiera. Lavate il pomodoro, asciugatelo, poi affettatelo eliminando i semi e aggiungetelo all’insalata, insieme alla cipolla fatta  ad anelli  , le olive  a pezzetti e l’uovo sodo sgusciato e tagliato a fettine. Saltate il bacon  in una padella con rivestimento antiaderente  fino a renderlo croccante, poi versatelo sull’insalata. Condite con 2 cucchiai di olio, uno di aceto, un abbondante schizzo di salsa Worcesterhire , sale e pepe di mulinello. Mescolate bene e servite subito.

 

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*