La parola del giorno: niente

 

-126

Niente (pron.ind.) .Domenica estiva piacevolmente fatta di niente.

 

Non sto pensando a niente

 

Non sto pensando a niente,

e questa cosa centrale, che a sua volta non è niente,

mi è gradita come l’aria notturna,

fresca in confronto all’estate calda del giorno.

 

Che bello, non sto pensando a niente!

Non pensare a niente

è avere l’anima propria e intera.

Non pensare a niente

è vivere intimamente

il flusso e riflusso della vita…

Non sto pensando a niente.

E’ come se mi fossi appoggiato male.

Un dolore nella schiena o sul fianco,

un sapore amaro nella bocca della mia anima:

perché, in fin dei conti,

non sto pensando a niente,

ma proprio a niente,

a niente…

 

Fernando Pessoa

 

Per l’insalata di oggi ho utilizzato il curioso vasetto di Piccantina di pollo che ho comprato ieri alla  mostra Slow Beans  dalla simpatica esponente  dell’Azienda Agricola Genoveffa di Pederobba (TV) : un trito finissimo di pollo cotto in acqua e aceto, ben aromatizzato. Il risultato è strepitoso.

 

 

Insalata con pollo, uova e asparagi

Per due persone

 

foglie di lattuga già pulite e lavate 100 g

2 uova sode

2 piccole patate lesse

5 punte di asparagi bianchi lessati (perfetti quelli in scatola)

3 cucchiai di Piccantina di pollo 

1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato

1 e ½  cucchiaio di maionese
1/2 cucchiaino di senape

olio extravergine di oliva

sale e pepe nero

 

 

Spezzettate la lattuga in un’insalatiera. Unite le uova tagliate a spicchi, le patate a pezzetti, gli asparagi scolati dal liquido di conservazione a tocchetti. Cospargete l’insalata con la Piccantina di pollo e con il prezzemolo tritato. Condite con la salsina ottenuta amalgamando la maionese con la senape,  un cucchiaio di olio, sale  e abbondante pepe macinato al momento.

 

Nota: per questa insalata potete mescolare foglie di diversi tipi di lattuga,  io ho utilizzato foglie di romana e di  pesciatina.

 

 

 

Insalata con pollo, uova e asparagi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*