La parola del giorno: backstage

-136

Backstage. Giornata caldissima, autenticamente  estiva: per me,  un  piacere. Pomeriggio a Lucca per  un po’ di interviste agli espositori di Murabilia, la mostra per appassionati del verde e  che aprirà domani pomeriggio sugli antichi bastioni della città. Scenario suggestivo, incontri interessanti tra casse da sballare, carrelli carichi di rose, orchidee e cactacee,  rotoli di nastro adesivo, banconi da montare e piante, piante,  piante ,  in attesa di trovare chi le adotterà. Questo mondo di persone che operano nel verde e “dintorni”  è in genere –con qualche eccezione, ovviamente- composto da persone che hanno delle storie affascinanti da  raccontare. Ho conosciuto Claudio, argentino, sfuggito alle mani della polizia del suo paese quando già era un candidato a diventare un desaparecido. Oggi si occupa di tillandsie con grande passione. Me ne ha regalata una “bambina”, come dice lui. Spero di riuscire a farla diventare un’adulta bella e forte. Poi Agar, restauratrice di dipinti antichi  ma , soprattutto, malata di fucsie. E, ancora, Bobo, che ha smesso di fare il geometra per dedicarsi ai bulbi olandesi. I suoi bulbi di Dranunculus Vulgaris, a quanto pare, non hanno bisogno di essere interrati. Quasi incredibile.  Ho ritrovato la simpatica Sara, la mia pusher  di spezie. Adoro mettete il naso nei sacchetti e nelle ciotole sul suo banco.Mi sono persa tra le rose dei Barni e di Lari, ancora incellofanate sui carrelli per il trasporto…

Passeggiare tra gli stand di una fiera in allestimento è quasi più bello che vederla allestita, cogliere  aspettative e  speranze è più emozionante che constatare  certezze. Domani o sabato,  comunque, mi  sa che ci farò un salto ad apertura avvenuta  “per vedere che effetto che fa”.

In onore del  verde di Murabilia, un’insalata che non potrebbe essere più verde…

 

Insalata verde ai pistacchi

 

Per due persone

 

lattuga gentile  120 g

1 zucchina freschissima

fagiolini lessati 150 g

un piccolo cipollotto fresco

pistacchi tritati 40 g                                  

½ limone
qualche foglia di basilico

1 cucchiaino da tè di buccia  di limone grattugiata

olio extravergine di oliva

zucchero

sale e pepe nero

Mondate la lattuga, lavatela, asciugatela e spezzettatela in un’insalatiera. Lavate la zucchina , asciugatela, spuntatela, e tagliatela a bastoncini che aggiungerete all’insalata insieme ai fagiolini. Tritate  finemente il cipollotto e mettetelo  in una ciotolina  con i pistacchi tritati, la buccia di limone grattugiata, un cucchiaio e mezzo di succo di limone, la punta di un cucchiaio di zucchero,3 cucchiai di olio, sale e pepe macinato al momento. Amalgamate bene, poi condite l’insalata con la salsina ottenuta. Cospargete con le foglie di basilico spezzettate grossolanamente. Mescolate e servite subito.

Consiglio: a questa insalata potete aggiungere la polpa di ½ avocado tagliata a dadini o qualche dadino di patata lessa.

 

Insalata in verde

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*