La parola del giorno: Cinquanta

-172

Cinquanta (agg.num.card.). Dove ho già  visto quelle poltrone? Be’, non proprio quelle, una cosa del genere. Ah, già. Erano in casa dello zio Gianni  a Milano. E quella sedia? Mi pare ce ne fosse una del genere in casa nostra…Mi piace andare  a Pietrasanta. Mi piace perché è costellata di gallerie e in un’ora di passeggiata –pausa cappuccino inclusa- si fa una bella  scorpacciata di mostre d’arte dei giorni nostri. Ma la galleria che mi intriga di più non privilegia le proposte d’oggigiorno, bensì quelle del design  anni Cinquanta. Come , appunto, le poltrone dello zio Gianni. È lo spazio di Carla Castellana , una bella signora  che è anche molto simpatica , cosa che non è sempre così automatica.E oltre che bella e simpatica ha un delizioso cagnolone anzianotto  che quando cammina  fa clac clac con le unghie sul pavimento.
Mi piace sempre entrare  dalla Carla e vedere cos’ha trovato di nuovo da proporre, che stravaganze ha scovato, o che nuova mostra ha allestito. Le foto che vedete in questa pagina sono freschissime. Se siete a caccia di poltrone come quelle dello zio Gianni, ora sapete dove andare a cercarle.

 

Veniamo all’insalata di oggi, che non è una vera e propria insalata ma  un condimento milleusi per insalate. Io oggi l’ho sperimentato su delle melanzane grigliate, ma è indicato anche per zucchine grigliate, patate lesse, lattuga (direi iceberg /brasiliana o romana), pomodori e sedano.

Attenzione: è piuttosto piccante, se non amate i sapori troppo forti non avete che da diminuire o eliminare completamente il peperoncino.

 

 

Condimento cremoso  al  formaggio di capra

 

formaggio di capra fresco 180 g
2 cucchiai di latte
1 cucchiaio di miele (acacia o millefiori)
mezzo peperoncino verde  o rosso
1 cucchiaio di aceto di vino bianco (o aceto balsamico)
un cucchiaio di pistacchi tritati
sale e pepe

Mettete in una ciotola dai bordi alti  il formaggio, il latte, il miele, l’aceto e una presa di sale e mescolate con lo sbattiuova  elettrico per un minuto. Eliminate i semi dal peperoncino, lavatelo, asciugatelo e tritatelo finemente, poi aggiungetelo alla salsina di formaggio. Aggiustate di sale,spolverate con pepe macinato al momento e condite la verdura che avete preparato con questo condimento, spolverizzando con i pistacchi tritati prima di servire.

Melanzane grigliate con condimento cremoso al fromaggio di capra

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*