LA PAROLA DEL GIORNO: EXCEL

insalata di melone e prosciutto crudo per post la parla del giorno

-174

Excel. Giornata passata sul computer a inserire i dati per una guida turistica su cui sto lavorando. Il mio lavoro di ricerca  ora deve passare attraverso quell’odioso imbuto di nome Excel. Odio questo programma e odio ancor di più chi lo ha concepito. Ma come gli è venuto in mente un bizantinismo del genere?  Fatico a inserire le voci, i copia /incolla mi riescono una volta su due (in pratica devo sempre ripetere quello che ho appena fatto…), non riesco ad avere una visione d’insieme… E’ un corpo a corpo continuo con tastiera e schermo del pc, accompagnato da improperi irripetibili. Anche se la colpa è mia perché  probabilmente “non mi applico a sufficienza”, resta il fatto che Excel  è un programma complicato e odioso.  Tempo fa ho letto che qualcuno suggeriva di mettere al bando Power Point. Aggiungerei al rogo anche  questo maledetto Excel. Sono disposta a fornire io stessa il liquido infiammabile per dargli fuoco in una sorta di Fahrenheit 451 del software. Non voglio neppure sentirla la parola Excel.

 

La mia lotta con il programma della Microsoft  ha avuto sola una pausa, verso le 15. Per via del mio lavoro ormai mangiamo con orari sudamericani. Quando mangiamo….

Ma quello che ho preparato mi ha  dato molta soddisfazione, una piccola consolazione in questa giornata estiva che non si farà ricordare.

Se la parola del giorno è odiosa, uina delizia, invece, è l’insalata del giorno. Eccola qua. La parola giusta per definirla è: slurp!

 

Insalata di melone e prosciutto

 

Ingredienti per due persone

1 melone  maturo di media grandezza

prosciutto crudo 150 g (io ho utilizzato il toscano semidolce che mi piace moltissimo), affettato non troppo sottilmente.

feta 100 g

qualche stelo di erba cipollina

pepe nero

 

Tagliate il melone a metà ed eliminate i semi e i filamenti interni, poi estrarete la polpa con l’apposito attrezzo che forma delle palline. Tenete da parte i mezzi gusci.  Mettete il melone in una ciotola e aggiungete la feta tagliata a cubettini. Pulite l’erba cipollina e tagliuzzatela sopra il melone e la feta, poi condite con un po’ di pepe macinato al momento e mescolate con cura. Arrotolate le fette di prosciutto su sé stesse formando delle piccole rose. Versate nei mezzi gusci vuoti le palline di melone e la feta , poi aggiungete le rosette di prosciutto. Servite subito o mettete in frigorifero fino al momento di servire.

Consiglio: servite quest’insalata  con fette di pane fresco senza sale (sciocco, si dice in Toscana), meglio se tostate.

La parola del giorno: insalata di melone e prosciutto
Insalata di melone e prosciutto

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*