LA PAROLA DEL GIORNO: MEZZANOTTE (MA ANCHE CONDIMENTO)

condimento per insalata
Le mie lattughe

-200

Mezzanotte (s.f.). Devo parlarvi di un condimento speciale. Ma andiamo con ordine. Ieri Baviera – Versilia via Brianza (per vedere mia madre). Tra una cosa e l’altra quasi 10 ore d’auto. Ci siamo chiusi  alle spalle il cancello di casa  poco dopo le 23. Scaricamento dei bagagli (questa volta ho portato con me anche sedie, due piante di aneto e un’orchidea, due casse di libri e un nuovo robot da cucina) e poi, con una torcia in mano,  di corsa nell’orto a vedere in che condizioni fosse. Che  meraviglia! Grande Mauro che l’ha curato in queste settimane. È in arrivo una montagna di pomodori, e di peperoni,  i fagiolini si possono già cogliere, ci sono cetrioli e ravanelli per sfamare un esercito, le lattughe sono grandi e sode, la bietola è già pronta per finire in delle torte salate…. Che bellezza, che soddisfazione. Nonostante l’ora tarda , era ormai quasi mezzanotte,  ho tagliato un grosso cespo di lattuga cappuccio, sono corsa in casa, l’ho pulita, lavata , condita e me la sono mangiata al chiaro di luna, sotto una stellata strepitosa, seduta sui gradini in cotto che portano al giardino, ancora caldi per la giornata bollente. Come avrebbe detto uno dei personaggi dei Peanuts:  Felicità è mangiare una lattuga colta pochi minuti prima , sotto il cielo  di una notte d’estate. 

 

Cetrioli a volontà!!!

 

 A proposito di lattuga, visto che in questo periodo il mio orto ne fornisce in quantità,  ho deciso che per qualche giorno mi dedicherò soprattutto ai condimenti,   “vestendo” le mie lattughe in maniera sempre diversa.  La ricetta che vi propongo oggi è quella di un condimento passpartout  , un condimento, cioè, con cui potete “personalizzare” qualsiasi foglia d’insalata, dandole una marcia in più. Io l’ho provato su lattuga , ravanelli e pomodori, e ai miei esigenti commensali è piaciuta moltissimo.

Condimento al miele, balsamico e pepe

Dosi per due insalate per 3/4  persone

 

2 cucchiai di miele d’acacia

una piccola cipolla rossa

50 ml di aceto balsamico

un cucchiaio di sherry

100  ml di olio extravergine di oliva

50 ml di brodo vegetale

mezzo cucchiaino  di pepe nero in grani

sale

 

Sbucciate la cipolla e affettatela finemente con la mandolina. Mettete  il pepe in un padellino antiaderente, arrostitelo per un paio di minuti  senza aggiungere grassi, deve solo sprigionare tutto il suo aroma. Unite il miel , lasciatelo sciogliere, aggiugete la cipolla e irrorate con lo sherry,  facendo evaporare. Lasciate  raffreddare, poi mettete  tutti gli ingredienti (anche il brodo) in uno shaker per vinaigrette (va bene anche un barattolo qualsiasi con il tappo a vite), aggiungete sale a piacere e shakerate energicamente. Prima di versare il condimento ottenuto sull’insalata,  eliminate la massa di pepe e cipolla. Potete conservare il condimento non utilizzato in frigorifero per 2 o 3 giorni.

 

Condimento al miele,balsamico e pepe

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*