La parola del giorno: dettagli

Caffè Münchner Freiheit, giovedì 19 maggio

 

-239

Dettagli (s.m.). Grandi pulizie del desktop del mio pc, oggi. Ho buttato via vecchi testi, immagini che non mi servivano più, pdf di articoli pubblicati da tempo…Ogni tanto va fatto. Il lavoro più impegnativo è  quello delle immagini, clicchi sull’icona di una cartellina e…ci trovi dentro una miriade di jpg, da passare uno dopo l’altro per decidere cosa merita di essere tenuto e cosa no. E ogni immagine è un ricordo; questa l’ho scattata per…, quest’altra l’ho utilizzata per…Così ci si ritrova  all’imbrunire con la sensazione di non aver fatto nulla tutto il giorno.

Hotel Goldene Sonne, Landshut

Tra i “salvataggi”. le due immagini che vedete in questa pagina, due dettagli di questa settimana. In alto un’inquadratura della graziosa bottiglietta d’acqua che viene portata ai clienti al Caffè Münchner Freiheit, dove ho fatto colazione giovedì mattina. Mi ricorda le bottiglie dell’acqua in cui il nonno versava  le bustine di Idrolitina, per un effetto “gasato”. Trovarmela davanti è stato un piacevole flash back.

L’altra foto, qui accanto, è  quella della fontanella  nel giardino del Goldene Sonne . Non so perché le fontane mi affascinano sempre, mi piace vedere lo zampillo d’acqua che non si ferma mai, mai, mai…

 

Venerdì al mercato ho comprato delle uova di quaglia. Oggi sono finite in un’insalata gustosa che si prepara velocemente. Ecco la ricetta:

 

Insalata con uova di quaglia

 

Per due persone

 

lattuga rossa 200 g

9 uova di quaglia

un pugno di rucola

patate novelle lessate 150 g

8 pomodorini ciliegia

olio extravergine di oliva

aceto bianco
salsa Worcerstershire

sale e pepe

 

Mondate la lattuga, lavatela, asciugatela e versate le foglie in un’insalatiera, spezzettandole. Mondate la rucola  eliminandone i gambi, lavatela, asciugatela con cura  e aggiungetela alla lattuga insieme ai pomodorini lavati, asciugati e tagliati in due.  Nel frattempo fate cuocere le uova di quaglia (3 minuti dalla bollitura dell’acqua), raffreddatele sotto l’acqua fredda, sgusciatele e unitele  poi all’insalata, tagliate in due. Sbucciate le patatine lessate, dividetele in due e mettetele nell’insalatiera con gli altri ingredienti. Condite con un’emulsione preparata con 3 cucchiai di olio evo, mezzo di aceto bianco, qualche schizzo di salsa Worcestershire, una presa di sale e pepe macinato al momento. Servite subito.

 

Insalata con uova di quaglia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*