La parola del giorno: famiglia


-254

Le rose di Marilena
Famiglia (s.f.). Termine riferito a un’idea impegnativa, molto impegnativa.  Ci si potrebbe scrivere un’intera enciclopedia  sulle accezioni della parola famiglia, sugli effetti dell’averla o non averla, sulle evoluzioni attuali  del concetto stesso…Ma questo è il post di un blog che si occupa di insalate con qualche idea di contorno, per cui mi limito a dirvi perché ho scelto questa parola quale parola del mio giorno. Oggi sono stata a pranzo a Sarzana, a casa di amici cui sono molto affezionata. Padre, madre e tre figli. Ai miei occhi, una delle famiglie più unite che esistono. Oggigiorno quasi un esempio da studiare al microscopio. E non certo per come,di recente,  hanno affrontato, tutti insieme, i problemi di salute del padre. La loro coesione, la voglia di aiutarsi nella vita,  l’amore che provano l’uno per l’altro, da sempre sono evidenti agli occhi di tutti. Se devo pensare a una famiglia esemplare, una famiglia vera, non un posticcio stile Mulino Bianco,  penso a Claudio, Marilena, Alessandro, Matteo e Marco. Senza ombra di dubbio.
Torta sarzanese di farro e riso
Oggi, grazie al bel tempo, ci  siamo seduti  a tavola in giardino, tra i fiori che Marilena  cura con tanta passione (ricambiata dagli  stessi  fiori che per compiacerla  crescono rigogliosi quasi fossero nel paradiso terrestre). Davanti a miei occhi, mentre facevo onore a tagliatelle al ragù , involtini, torta sarzanese di riso e farro, insalata,  e, perfino, macedonia  di frutta biologica, una distesa di rose bianche. È stata una pausa che mi ha fatto bene, ne hanno guadagnato occhi, cuore e palato.
(Per chi non la conoscesse, la torta di riso e farro è una golosità preparata con uova, pecorino, noce moscata , riso, farro..).
L’insalata di oggi è quasi un classico in Toscana:

Insalata di fagioli verdi e  gamberetti

Per due persone

fagioli verdi lessati (io ho utilizzato quelli surgelati che sono ottimi) 200 g

gamberetti precotti 180 g

8 pomodorini ciliegia

olio extravergine di oliva
aceto bianco
mezzo cipollotto fresco
sale e pepe
Tagliate i pomodorini in quarti, eliminate i semi, e metteteli in un’insalatiera insieme ai fagioli  verdi lessati.
Tagliate finemente  il cipollotto  e fatelo appassire in padella con tre cucchiai d’olio, poi unite i gamberetti e fate rosolare per qualche minuto. Irrorate con un cucchiaio di aceto bianco  e fate evaporare. Lasciate raffreddare, poi  aggiungete  i gamberetti ai fagioli  verdi e  pomodorini. Condite con un cucchiaio d’olio evo, salate e pepate e servite.

Nota: i fagioli verdi si sposano bene con ogni tipo di pesce, per cui quest’insalata può essere preparata con tante variazioni.

Insalata di fagioli verdi e gamberetti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*