La parola del giorno: arca

– 305

Arca (s.f.). Sempre dal dizionario Sabatini Coletti:

1 Mobile in legno a forma di cassa per riporre, custodire varie cose SIN forziere

2 Sarcofago perlopiù decorato, tomba: nell’Inferno dantesco gli eretici si trovano in a. infuocate

3 a. di Noè, secondo la Bibbia, imbarcazione che venne costruita dal patriarca Noè per salvare dal diluvio universale la propria famiglia e una coppia di ciascun essere animale

 

Ecco, a me serve un’arca del terzo tipo. Modello Noè, per intenderci. Anche se mi trovo in una zona che pullula  di cantieri navali (in crisi) non  saprei a chi rivolgermi per averne una. Questa pioggia che non molla da giorni, sono certa, è un nuovo modello di diluvio universale. Un modello del terzo millennio, imprevedibile dal buon Noè che, altrimenti, ci avrebbe lasciato le istruzioni per costruirci l’arca  nella cantina di casa.

Piove, piove, piove. Dovrei  far asciugare il contenuto di tre lavatrici piene di copripiumoni, accappatoi e lenzuola , e piove. I cani bagnati puzzano in modo insopportabile, e piove.  Vorrei avere dei pavimenti puliti, senza zampate fangose di cane, e piove .Vorrei  poter mangiare un pezzo di cecina appena sfornata  passeggiando, e piove. Il prato appena sistemato è marcio, e piove. La camelia ha bisogno di un po’ di sole per fiorire, e piove. L’elettricista dovrebbe  finire un lavoro in giardino, e piove. Dovremmo sistemare la parte bassa del giardino, ancora incolta, e piove. Vorrei fare una passeggiata in spiaggia per godermi  il mare fuori stagione, e piove. La tv e i media online  ci fanno vivere live 24h/24h  la disperazione della tragedia giapponese, e piove. Cerco di convincere mio marito (tedesco)  che la primavera in Italia è una quasi estate, e piove.

 

Sono disposta anche  a utilizzare un’arca che fa servizio pubblico, ditemi a che ora e dove è l’imbarco.

 

 

Insalata di radicchio, pollo, Emmental

 

Per due persone

 

un petto di pollo lesso

un piccolo cespo di radicchio rosso  precoce di Treviso

Emmental 80 g

2 uova sode

2 costole di sedano

qualche foglia di rucola

olio extravergine di oliva

il succo di mezzo limone

sale e pepe

 

Tagliate il pollo a dadini e metteteli in un’insalatiera. Mondate le insalate, lavatele , asciugatele  e tagliatele a listarelle,poi unitele al pollo. Tagliate l’Emmental a cubetti, il sedano a  rondelle e le uova sgusciate  a spicchi, poi aggiungete questi ingredienti a quelli  nell’insalatiera. Preparate in una ciotolina un’emulsione con 3 cucchiai d’olio evo,il succo di limone, sale e pepe. Versate il condimento ottenuto  sull’insalata e mescolate. Servite subito.

 

Insalata di radicchio, pollo,  Emmental

 

 

A domani.

 

 

2 Commenti

  1. Se ben ricordo, quando io ero nelle condizioni del figliolo, quel 2% potrebbe voler dire moltissimo… ma non troppo 🙂
    Isabella
    PS: questa ricetta m’ispira molto, me la segno subito!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*