La parola del giorno: furbetti (s.m.)

– 317

Sfida nella sfida. Non solo continua  la  prova a realizzare, fotografare e assaggiare 365 insalate diverse in 365 giorni, ma  da oggi in poi mi sfiderò  anche a trovare una parola emblematica per ogni mia giornata. Quella odierna è furbetti, sostantivo maschile plurale, diminutivo di furbi, a sua volta riferibile all’ aggettivo  furbo :che fa il proprio vantaggio con accortezza, evitando le insidie, ricorrendo a espedienti (secondo quanto recita il dizionario Sabatini Coletti). Sinonimi sono : volpi e dritti. I furbetti per eccellenza sono stati i Furbetti del quartierino,Stefano Ricucci, Gianpiero Fiorani, Giovanni Consorte, Danilo Coppola e Giuseppe Statuto, ovvero il gruppetto di spregiudicati finanzieri che nel 2005 tentò la scalata della BNL, RCS e Antonveneta. Paradossalmente il termine fu coniato proprio da Ricucci per definire le  banche estere che stavano scalando  le due banche italiane…
Nel lessico comune i furbetti sono coloro che si comportano in maniera  poco trasparente, nascondendo  le  vere finalità, del proprio agire,  con l’intenzione di conseguire qualche vantaggio.

Come tutti, di furbetti sulla mia strada ne incontro tanti. Talvolta li lascio fare (quando i miei vantaggi non spariscono al confronto dei loro), altre volte mi impunto. E’ il caso odierno. I miei furbetti di oggi si chiamano Europcar, ovvero la nota compagnia di autonoleggio. Ogni volta che vado  a visitare mia madre devo noleggiare un’automobile perchè la piccolissima che ho con me non è un mezzo sicuro per affrontare 700 km in autostrada. Oggi ho rivisitato il sito  dell ‘azienda (www.europcar.it)  per prenotare ancora una volta la stessa macchina. Poi mi è sorto un dubbio: come mai il costo indicato sul sito è sempre diverso da quello che trovo poi al momento della sigla del contratto? Non una grande cifra, due euro o poco più.  Ho chiamato l’ufficio dove avrei ritirato la macchina e il gentilissimo impiegato mi ha spiegato che si tratta del noleggio del giubbetto catarifrangente. “Come ha detto? Ma non è una dotazione d’obbligo di tutte le vetture in Italia? Non è parte dell’autovettura come le ruote o l’autoradio?”.  Il sempre gentilissimo addetto era un po’ imbarazzato. Mi ha suggerito di leggere bene nel  sito. Bene , dopo uno studio attento delle parti più remote del sito, l’ho trovato, scritto piccolo piccolo in un grigio molto discreto: Giacchetto Catarifrangente: 2.5€ + Iva a noleggio. Il giacchetto non deve essere richiesto dal momento che fa parte degli equipaggiamenti obbligatori della vettura noleggiata.
Ecco…i soliti furbetti che detesto. Per principio,  ho rinunciato al noleggio. Tra l’altro  l’autovettura sarebbbe stata priva di pneumatici invernali, e sull’Autosole oggi nevicava. A proposito, per il noleggio delle catene ci vogliono altri 48 euro.

Passiamo all’insalata di oggi, un piatto sostanzioso “comme il faut” per  un giorno umido e freddissimo.


Insalata di sedano rapa ed emmental

Per due persone

sedano rapa tagliato  a julienne 100 g
Emmental 80 g
5 gherigli di noci
2 cucchiai di yogurt  bianco magro
un cucchiaio di ketchup
maionese  50 g
sale e pepe
due pomodori datterini o un piccolo pomodoro per decorare

Mettete il sedano rapa in un’insalatiera, aggiungete l’Emmental affettato a lamelle  e i gherigli di noce spezzettati. In una ciotolina miscelate la maionese con il ketchup , un pizzico di sale e una bella macinata di pepe. Versate la salsina sull’insalata e mescolate bene. Volendo potete aggiungere 50 g.di carote tagliate a julienne (in questo caso aumentate la dose di maionese). Decorate  con spicchi di pomodoro o con i pomodori datterini tagliati a metà e privati dei semi.

Insalata di sedano rapa ed Emmental

 

 

2 Commenti

  1. Anche io quando , per una sosta, mi fermo presso un autogrill difficilmente ne esco indenne…spesso ne esco con dei libri e se scontati è meglio!
    Mi piace molto la tua insalata che fa veramente gola per tutti gli ingredienti che hai utilizzato!!
    Buon 8 marzo!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*