Tutto il mio amore per…

 

-334

Oggi è San Valentino, giorno prescritto per le dichiarazioni d’amore.

 

Ecco quindi  la lista dei  grandi destinatari del mio affetto, in ordine assolutamente casuale.

(Marito, figli, parenti amici di lunga data  e cani, sono esclusi dall’elenco perchè non hanno certo bisogno di scoprire sul mio blog che sono in cima ai miei pensieri).

 

Il signor Esselunga (se non sbaglio si chiama Caprotti) per il piacere intellettuale che mi regala ogni volta che vado a fare la spesa nei suoi supermercati.

Il signor Bofrost perchè mi fa arrivare in casa attimi di felicità gastronomica sottozero (e mi leva un sacco di grattacapi)

Gli amici del Bar ANPI a Montignoso, per l’allegria e le certezze che mi regalano ogni volta  che ci vediamo o ci sentiamo.

Marco, Rosa , Andrea e Diego,  del Bagno Marco di Forte dei Marmi, per il relax  estivo senza troppe complicazioni mentali (qualcuno le chiamerebbe “seghe” ma non sta bene nel blog di una signora).

Andrea P. perchè è la mia  simpatica sicurezza in ambito 2.0

Claudio e Marilena per l’affetto e gli spettacolari  cesti di verdura estiva  del loro orto.

La proprietaria della Pasticceria Gemmi di  Sarzana perchè riesce a  farmi peccare di gola senza farmi sentire  in colpa.

I proprietari della Pasticceria Serena di  Massarosa, per lo stesso motivo qui sopra indicato.

Milena P. per l’entusiasmo con cui ha affrontato l’impegno preso con noi.

Simona  (Salani), Maria Paola (San Paolo e Bohem Press) e Paola (Il Castoro ragazzi) perchè sanno rendere semplice la vita di chi  recensisce  libri per ragazzi.

Larysa perchè mi sta facendo scoprire un mondo nuovo.

Il borgomastro di Landshut per la qualità della pulizia delle strade della  mia  città.

Lo chef dell’Hotel Kronwinkl perchè prepara il mio  condimento preferito per l’ insalata.

Le redazioni di Corriere.it e Repubblica.it perchè mi fanno sentire in Italia anche quando sono lontana.

Il direttore dell’aeroporto di Monaco, perchè mi basta vedere la sua struttura per sentirmi a casa.

Ludovico Einaudi per la compagnia  discreta durante il lavoro e la guida in autostrada.

Ed ecco l’insalata di oggi:

Insalata di cuori di palma, avocado e pompelmo rosa

Per due persone

cuori di palma in scatola 100 g

1 avocado

due cucchiai di maionese

1 cucchiaio di succo di limone

1 pompelmo rosa

1 pomodoro medio

olive nere snocciolate 80 g

un mazzetto di prezzemolo

 

Tagliate a dadini  i cuori di palma e tre quarti dell’avocado. Mescolateli con la maionese e  metà del succo di limone. Affettate  l’avocado rimasto  e spruzzatelo con il succo di limone. Mettete da parte.

Pelate al vivo il pompelmo,  liberando  gli spicchi dalla pellicina che li ricopre. Affettate i pomodori. Mettete su un piatto l’insalata  e guarnitela con le olive, gli spicchi di  pompelmo, i pomodori e le fettine di avocado. Prima di servire decorate con le foglie del prezzemolo spezzettate.

 

Insalata di cuori di palma, avocado e pompelmo rosa

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*